Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Espropriazione delle quote societarie di Vellone dall’Argentina, la posizione della società

L'attuale presidente Akim Daniele Tonet e il neo Consiglio di Amministrazione sono sicuri della legittimità delle azioni intraprese nell'interesse della società

Più informazioni su

Taggia. La S.S. Argentina rende noto di aver ricevuto una comunicazione dall’avv. Bruno Vellone nella quale quest’ultimo dichiara di impugnare l’espropriazione delle quote societarie a lui in capo fino al 2 giugno 2018 e di vantare crediti nei confronti della S.S.Argentina s.r.l e dell’allora Amministratore Unico Antonio Speziale.

L’attuale presidente Akim Daniele Tonet e il neo Consiglio di Amministrazione respingono al mittente quanto sostenuto dall’avv. Vellone, sono sicuri della legittimità delle azioni intraprese e, certi di aver agito nell’interesse della società, hanno convocato l’ex presidente e l’ex amministratore Unico Antonio Speziale per relazionare in merito alla loro gestione e alle rilevanti dichiarazioni espresse in occasione di un Consiglio di Amministrazione straordinario convocato per il 19 giugno presso il campo “Sclavi” di Arma di Taggia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.