Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dolceacqua Comune “green”: approvata realizzazione rete di ricarica per veicoli elettrici

l progetto non prevede erogazione di contributi pubblici ma tutti i costi saranno a carico di Enel

Più informazioni su

Dolceacqua. Il Paese dei Doria si appresta a diventare sempre più ecologico e “green”. E di questi giorni la firma di un protocollo d’intesa per la realizzazione di una rete di ricarica per veicoli elettrici. E’ stato siglato tra Enel Energia spa ed il Comune e, finanziato da Enel, vedrà installate nel territorio comunale fino a cinque infrastrutture di ricarica, diversificate in potenza a seconda del sito e della domanda dell’utente.

Il progetto non prevede erogazione di contributi pubblici ma tutti i costi (infrastruttura/installazione e gestione) saranno a carico di Enel e che tutti i pareri, autorizzazioni o quant’altro necessario per la posa in opera delle stazioni di ricarica saranno sempre a carico della società a partecipazione pubblica.

Il responsabile ai lavori pubblici e patrimonio provvederà ad individuare le aree dedicate alle installazioni delle stazioni di ricarica, sia dal punto di vista funzionale sia dal punto di vista della visibilità, alla collocazione ed installazione delle infrastrutture di ricarica da parte di Enel spa e i il settore competente procederà alla definizione delle modalità di concessione del suolo pubblico.

I modelli delle colonnine di ricarica saranno scelti tra vari disponibili: “EVCharging Stations” ovvero “Pole Station”, “Box Station” “Fast Recharge”, “Fast Recharge Plus” “V2G Station”. Tutti questi sono gestiti con le più avanzate tecnologie informatiche per il controllo e la gestione remota (“Electric Mobility Management) e in grado di rispondere alle attuali e future esigenze di una mobilità urbana evoluta e sostenibile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.