Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal 5 al 9 settembre torna lo spettacolo delle Vele d’Epoca di Imperia

Una quattro giorni particolarmente sentita dalla città e che porta nel ponente ligure una delle più belle flotte di imbarcazioni d'epoca del mondo

Più informazioni su

Imperia. Con il 2018, dal 5 al 9 settembre torna l’appuntamento biennale con le Vele d’Epoca di Imperia – Panerai Classic Yachts Challenge. Una quattro giorni particolarmente sentita dalla città e che porta nel ponente ligure una delle più belle flotte di imbarcazioni d’epoca del mondo.

In onore del proprio storico legame con il mare, Officine Panerai si impegna da anni nella promozione della cultura della vela classica mediante la sponsorizzazione del Panerai Classic Yachts Challenge, il principale circuito internazionale di regate per barche a vela d’epoca che si sviluppa su un circuito di regate che tocca anche Antibes, l’Argentario e Cannes (per limitarci alle tappe mediterranee). Le Vele d’Epoca di Imperia si confermano un appuntamento imperdibile per appassionati, velisti e, soprattutto, per i cittadini, perché poche regate possono dirsi così ben integrate con la vita di una città.

VDE diventa quindi un evento che coinvolge e integra al meglio i valori della tradizione, dello sport e della cultura di mare con il principio ispiratore di divulgare questi valori e fonderli con una città che farà da quinta a questa manifestazione. Tutti al lavoro dunque, per confermare il successo e l’organizzazione di un evento che sarà pieno di novità. In primis, la direzione dell’organizzatore delle VDE, Assonautica Imperia, che con il 2018 ha un nuovo direttivo composto da Enrico Meini nel ruolo di Presidente e Marcella Roggero, responsabile dell’organizzazione.

Il programma, attualmente in via di ultima definizione, sarà ricco di eventi e favorirà la gioiosa partecipazione di equipaggi, famiglie e visitatori; grazie anche alla stretta collaborazione con il Comune di Imperia che concede la disponibilità del Museo Navale per le attività di segreteria e molti eventi collaterali, che coinvolgeranno il mondo delle scuole, proprio per avvicinare fin da subito i più giovani alla cultura marinaresca.

Organizzazione ed evoluzione sono infatti i concetti cardine dell’evento: il villaggio della regata si svilupperà in Calata Anselmi coinvolgendo tutto Borgo Marina e lo Yacht Club di Imperia si occuperà del coordinamento delle attività a mare. Tra le novità di quest’anno, la possibilità di seguire le regate in diretta streaming, sia dai dispositivi mobili, sia attraverso un Led Wall, ubicato in prossimità del palco in Calata Anselmi.

Automotive Partner di questa edizione sarà il gruppo FCA con il suo brand Alfa Romeo. Una flotta di 4 modelli sarà a disposizione di ospiti e regatanti come courtesy car. Vele d’Epoca e Alfa Romeo condividono un DNA che sintetizza stile, competizione e passione e proprio per questa ragione FCA ha deciso di abbinarsi a un evento così importante del calendario velico internazionale

Le Vele si rinnovano anche attraverso un nuovo sito internet, www.veledepoca.com,piattaforma di servizio per i regatanti con tutti i documenti scaricabili online, gallery e video giornalieri. Grande attenzione anche allo sviluppo dei canali social, con una serie di inediti contenuti prodotti dal nuovo team media.

Nate nel 1986 da una felice intuizione di Pier Franco Gavagnin, direttore di Portosole Sanremo, le Vele d’Epoca di Imperia sono diventate un appuntamento fondamentale delle regate classiche nel Mediterraneo. Al primo raduno parteciparono all’incirca 30 imbarcazioni, un numero importante che segnò il primo passo per la crescita esponenziale della manifestazione. Entrate a far parte di diversi Circuiti internazionali durante il corso degli anni, nel 2006 Officine Panerai diventa il Title Sponsor e decide di includere le Vele d’Epoca all’interno del Panerai Classic Yachts Challenge. Per l’edizione 2018, le Vele d’Epoca di Imperia, oltre al Title Sponsor Panerai, possono contare sul supporto di FCA – Alfa Romeo, Toio, hanno il prezioso contributo della Camera di Commercio di Imperia, del Comune e di Regione Liguria con il Patrocinio della Marina Militare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.