Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con Claudio per Imperia, Scajola chiude la campagna elettorale con un “treno” di sostenitori fotogallery

Il discorso dell'ex ministro introdotto dalle note di Born to run, colonna sonora della sua corsa alla carica di Sindaco

Imperia. Sono queste le ultime ore della campagna elettorale della città capoluogo che vedono impegnati gli otto candidati sindaco nell’appello al voto.

Con Claudio per Imperia, Scajola chiude la campagna elettorale con un "treno" di sostenitori

Claudio Scajola si è rivolto così, da piazza San Giovanni, ai suoi sostenitori e ai tanti volontari impegnati per la sua corsa alla poltrona di Sindaco: “Una campagna elettorale stupenda,  emozionante per gli imperiesi, tra gli imperiesi.  Facendo, forse anche un bagno di umiltà ho incontrato centinaia di persone da ciascuno ho imparato qualcosa. Imperia ha bisogno di cure e di ritrovare il suo orgoglio. Ha bisogno di una prospettiva di sviluppo perché vive uno dei momenti più difficili della sua storia.

Io non so se sono il più bravo, so che sono motivato da un amore incondizionato e disinteressato, oggi più che mai per la nostra città. Sono certamente il più libero sia da condizionamenti di coalizioni poco rassicuranti sia perché sono effettivamente libero di dedicare il 100 per cento del mio tempo alla città di Imperia. Non ho uno studio professionale da mandare avanti, quindi mi propongo per essere un sindaco a tempo pieno.

Diamoci una mano centimetro per centimetro, rilanciamo Imperia”.

Scajola è partito alla volta del comizio finale a bordo di un trenino su cui hanno viaggiato i volontari imperiesi e che ha percorso le vie dalla città, da Porto Maurizio a Oneglia. Scopo di quest’ultima iniziativa è stato sottolineare il taglio civico della sua candidatura, concentrata sul contatto diretto con i cittadini.

Riferimenti diretti al concetto di Polis, di Pericle e a quello di Comunità, di Bauman sono stati i punti di riferimento del “ritorno in campo”. Secondo questo credo, Scajola ha condotto la sua campagna elettorale all’insegna del motto: “Tra gli Imperiesi per gli Imperiesi”, convinto che Imperia abbia bisogno di ritrovare il suo orgoglio, sotto una guida rassicurante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.