Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Claudio Scajola sindaco di Imperia, i commenti dei colleghi Biasi (Vallecrosia) e Ingenito (Bordighera)

A vincere è la persona: i partiti vengono dopo

Imperia. Il trionfo di Claudio Scajola, per la terza volta eletto sindaco di Imperia dopo i mandati degli anni Ottanta e Novanta, “è la dimostrazione che le persone contano più dei partiti”. E’ questo il commento, a caldo, dei sindaci di Bordighera, Vittorio Ingenito, e Vallecrosia, Armando Biasi. Eletti nell’ultima tornata elettorale, entrambi i colleghi dell’ex senatore hanno corso da soli, senza l’appoggio di alcun partito, ma solo della lista civica che rappresentavano, contro candidati spalleggiati, più o meno palesemente, dal centrodestra del “modello Toti”.

“Innanzitutto faccio le mie congratulazioni e auguro buon lavoro a Claudio Scajola”, ha dichiarato Ingenito, “La sua vittoria è la conferma che, a livello locale, le persone vengono prima dei partiti”. “Auspico che l’amministrazione Scajola possa instaurare un dialogo sereno con la Regione per portare avanti importanti progetti per la città”, ha aggiunto il sindaco di Bordighera. “E’ ancora prematuro pensare di pianificare scelte di tipo associativo”, ha detto sempre Ingenito, rispondendo alla domanda sulla possibilità di instaurare rapporti con il nuovo sindaco di Imperia, vista la non appartenenza ai partiti di entrambi, “Sono molti i problemi da affrontare qui a Bordighera e ora il nostro obiettivo è concentrarci sul lavoro da fare in città”.

“Questa tornata elettorale della provincia di Imperia stabilisce che la figura del candidato sindaco, quindi la sua persona, sicuramente è più forte rispetto ai simboli che il candidato rappresenta. Inoltre, ad emergere, è anche un secondo aspetto: chi ha competenza amministrativa o ha qualità di competenze amministrative viene individuato dai cittadini come ideale rappresentante dell’istituzione”, ha dichiarato il sindaco di Vallecrosia Armando Biasi, che si è detto pronto a collaborare con i colleghi del territorio, in primis con il neo-eletto sindaco di Imperia: “Credo che sia positivo, per il territorio, che i sindaci abbiano la capacità di unirsi. Avere a che fare con persone competenti, inoltre, agevolerà la risoluzione di pratiche alquanto spinose del nostro territorio”.

Anche Biasi ha inviato un messaggio di congratulazioni a Claudio Scajola: “Gli auguro un buon lavoro e di poter svolgere appieno il ruolo di sindaco della città capoluogo di provincia, un ruolo che sia da traino per gli altri Comuni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.