Quantcast

Camporosso, precipita dal quinto piano: muore Sandro Caramello fotogallery

Stando ai primi accertamenti si tratterebbe di suicidio

Camporosso. È morto nel pomeriggio, dopo una caduta dal quinto piano del palazzo in via Aurelia in cui viveva, l’ex agente della polizia locale Sandro Caramello, 53 anni.

Stando ai primi accertamenti si tratterebbe di suicidio. E’ successo poco dopo le 16. Sul posto sono accorsi il personale sanitario del 118 e un equipaggio della Croce Azzurra di Vallecrosia. Ma per il 53enne non c’era più nulla da fare: è morto sul colpo.

Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Ventimiglia. La notizia della morte di Sandro Caramello, molto conosciuto in zona, si è ben presto diffusa. Sul luogo della tragedia sono accorsi anche Giorgio Marenco, comandante della polizia locale di Ventimiglia, insieme ad una pattuglia della municipale, il sindaco di Camporosso Davide Gibelli e il suo vice Maurizio Morabito.  Sembra che Caramello soffrisse di depressione.