Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Buoni risultati per i giovani atleti del Triathlon Sanremo nelle ultime gare del mese di giugno

I portacolori della società ligure erano impegnati su più fronti

Sanremo. Buoni risultati per i giovani atleti del Triathlon Sanremo nelle ultime settimane. I portacolori della società ligure erano impegnati su più fronti: nel trofeo Italia Aquathlon categoria ragazzi (179 partecipanti complessivamente) 59esimo posto per Alessandro Ferraris, 84esimo per Ettore Rosato, 100esimo per Nicolò Zanotto, 111esimo per Lorenzo Graglia e 116esimo per Alessandro Verrando.

Nel campionato italiano di Aquathlon giovani invece nella categoria junior è 25esima (su 40 partecipanti) Matilde Tedeschi. Nella categoria Youth A femminile (126 atleti al via) è 27esima Sofia Clavio mentre è 33esima Nicole Rao (poi squalificata per non essersi fermata al penalty box) e 76esima invece Federica Fendoni. Nella categoria Youth A maschile (159 partecipanti) arriva il 98esimo posto per Damiano Brunacci.

Nella terza prova del circuito nord-ovest a Malgrate (gara valida per la qualificazione ai campionati italiani): Nella categoria Youth A femminile Nicole Rao termina in dodicesima posizione mentre è 19esima Sofia Clavio (che perde posizioni a causa di alcuni problemi con la bici). 21esimo posto per Viola D’Elia mentre è 22esima la compagna di società Federica Fendoni (36 i partecipanti totali).

Nella categoria Ragazzi Femminile Giulia Longo termina in 25esima posizione mentre in quella maschile Alessandro Verrando archivia la sua gara con il 39esimo posto. Nella categoria Esordienti Maschile Alessandro Viola è 14esimo. In virtù di questi risultati Nicole Rao si qualifica ai campionati italiani. Strappa il pass di qualificazione tramite wild card anche Sofia Clavio in virtù dei risultati ottenuti quest’anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.