Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, donna minaccia di buttarsi dal quarto piano: salvata dai carabinieri

Era seduta su un'impalcatura a diversi metri di altezza

Bordighera. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della “Città delle Palme” hanno salvato una giovane donna che minacciava di lanciarsi dal quarto piano di un palazzo in via Aurelia, a poche decine di metri dall’ospedale Saint Charles. E’ successo intorno alle 17. Stando a quanto ricostruito fino ad ora, la ragazza era salita su un’impalcatura e si era seduta su un tubo con le gambe verso la strada. Una caduta, da quell’altezza, poteva esserle fatale.

Per questo i carabinieri non ci hanno pensato un attimo: sono riusciti a raggiungerla e l’hanno salvata, allontanandola dal pericolo. Sempre i militari hanno poi il 118, che ha inviato sul posto l’automedica e un equipaggio della Croce Rossa di Ventimiglia. La giovane è stata poi portata in ospedale per accertamenti.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.