Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera “città giardino”: un gruppo Facebook e una raccolta firme per sostenere il progetto dell’ex sindaco Pallanca foto

Progetto da 2milioni e mezzo di euro che potrebbe essere finanziato con i fondi del Comune

Bordighera. Una pagina Facebook e una petizione a sostegno del progetto di pedonalizzazione e manutenzione urbana di piazza della stazione, via Roma e corso Italia. Da qualche giorno i sostenitori del progetto portato avanti dalla passata amministrazione Pallanca si sono dati appuntamento sul noto social network per promuovere l’idea di creare una vasta isola pedonale in pieno centro.

“Nel 2014 l’amministrazione Pallanca promuove un progetto di ampia manutenzione urbana che prevede la pedonalizzazione di “Piazza delle Stazione ” e di Corso Italia“, è spiegato nella pagina, in pochi giorni seguita da 577 persone, “Viene quindi indetto un concorso di idee cui partecipano numerosi studi di progettazione. Fra i progetti presentati la Commissione del concorso seleziona quale vincitrice la proposta presentata dal team di lavoro RTP un consorzio che comprende gli architetti Pietra Alborno, Federica Berlanda, Mauro Calvi, Matteo Ercole, Cinzia Loiacono e Davide Marcenaro”.

Il progetto

bordighera città giardino

Stima delle opere: € 2.500.000,00 circa. “A seguito dell’apertura delle “finestre finanziarie” dell’allora governo Renzi, il comune ottiene dal Ministero la disponibilità della somma fino ad allora indisponibile per il noto “patto di stabilità”. Sono soldi di Bordighera, nessun finanziamento ministeriale, regionale od Europeo”, è spiegato, “A titolo cautelativo però il ministero vincola la disponibilità di questi fondi alla reale esecuzione di quel progetto ponendo una “clausola” temporale: il progetto dovrà trovarsi in completa fase esecutiva (con bandi di gara indetti) entro il 31 dicembre 2018.  Il Comune di Bordighera affida quindi nell’aprile 2017 del al team RTP l’incarico di redigere la relazione tecnica ed il progetto definitivo che viene presentato nel marzo del 2018″.

Per far sì che il progetto non venga abbandonato con l’insediamento a Palazzo Garnier di una nuova amministrazione guidata dal sindaco Vittorio Ingenito, il gruppo ha dato vita ad una petizione che potrà essere sottoscritta online https://firmiamo.it/bordighera-citta-giardino oppure presso le seguenti attività (lista in aggiornamento):
– Giardino Esotico Pallanca (via Madonna della Ruota, 1);
– Bar 2010 (via Arziglia, 39);
– Pizzeria Pappa&Ciccia (piazza Giuseppe Garibaldi, 22);
– Buga-Buga Bar&Restaurant (corso Italia, 13);
– Tabaccheria del Corso (corso Italia, 106);
– Bagni Riviera (lungomare Argentina).

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.