Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ballottaggio a Imperia, ecco come si vota

Si potrà votare fino alle 23

Imperia. Dopo le elezioni del 10 giugno scorso, gli imperiesi tornano a votare per il ballottaggio. Si potrà votare a partire dalle 7 fino alle 23 nelle 44 sezioni di voto posizionate in vari punti della città.

Questa volta gli elettori dovranno scegliere il nuovo sindaco tra due candidati: Claudio Scajola e Luca Lanteri. Scajola è sostenuto dalle liste civiche (Imperia insieme, Obiettivo Imperia, Area Aperta ed il Popolo della Famiglia), mentre Lanteri dalle liste del centro destra (Forza Imperia, Vince Imperia, Fratelli d’Italia, Progetto Imperia e Lega).

L’elettore dovrà presentarsi al seggio di propria appartenenza munito di documento d’identità valido e di tessera elettorale. Chi non dovesse averla oppure l’avesse smarrita, potrà richiederla presso l’ufficio del comune di residenza.

Come votare. Basta mettere una croce su uno dei due nomi dei candidati sindaco. L’elettore si troverà davanti una scheda molto più semplice rispetto a quella del primo turno. Sarà infatti divisa in due: a destra, in alto il nome di un candidato sindaco, con le liste che lo appoggiano. A sinistra il nome dell’altro candidato sindaco, anche lui con le liste che lo appoggiano.

Tuttavia, è considerato valido anche il caso in cui l’elettore pone la croce fuori dallo spazio contenente il nominativo del candidato, vale a dire sul simbolo di una o più liste collegate. Dato il legame inscindibile tra le liste e i candidati sindaco, non c’è nessuno dubbio su quale possa essere la volontà dell’elettore: il voto viene comunque dato al candidato sindaco corrispondente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.