Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arma di Taggia, stroncato da un infarto titolare di negozio in centro

Sul posto anche i carabinieri, ma si è trattato di un malore

Arma di Taggia. E’ un commerciante di 56 anni l’uomo morto all’alba in via Nino Pesce, davanti al suo locale.

Stando a quanto ricostruito fino ad ora, l’uomo era seduto su una panchina, poi si è alzato e dopo pochi istanti testimoni lo hanno visto accasciarsi al suolo. Immediato l’intervento del 118, che ha inviato sul posto l’automedica e un’ambulanza, ma per il 56enne non c’è stato nulla da fare.

All’arrivo dei soccorritori l’uomo era ancora vivo, ma privo di coscienza. E’ morto pochi istanti dopo, in ambulanza. La causa del decesso sarebbe un infarto.

Sul posto è sopraggiunta anche una pattuglia dei carabinieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.