Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andrea Terrone (Imperia Insieme) commenta il tour dei politici romani in provincia

"A noi interessa eleggere un Sindaco ed una Amministrazione operativa nel 2018"

Imperia. Andrea Terrone, membro della lista Imperia Insieme a sostegno di Claudio Scajola sindaco commenta il tour dei politici romani in provincia di Imperia.

Le parate lasciamole ai Fori Imperiali il 2 giugno … I Salvini, Gelmini, Meloni & Co. che in questi giorni “deambulano” per Imperia per sparlare di Roma facendo ancora campagna elettorale raccontando dei loro inciuci proprio non ne capisco il motivo! Di queste cose a noi non interessano. A noi interessa eleggere un Sindaco ed una Amministrazione operativa nel 2018, capace di prendere questa città e di rivoltarla (con i tempi giusti) come un calzino dal mare ai monti, come Claudio ha puntualizzato bene nei suoi 5 punti che rammento velocemente: pulita, sicura, prospera, solidale e viva.

Nessuno di noi deve essere lasciato indietro poiché noi tutti vogliamo e dobbiamo essere chiamati in causa per partecipare attivamente con idee, proposte e soprattutto voglia di migliorare questo nostro splendido territorio che possediamo. Questa sarebbe già una buona base di partenza per essere una buona comunità o collettività. Solo noi conosciamo a fondo i nostri problemi, tastandoli con le mani tutti i giorni quando usciamo di casa.

Allego in questo post uno stralcio dell’intervista dell’amico Cristian Flammia a Claudio rilasciata ieri pomeriggio durante un incontro in via Carducci al Parrasio per ribadire che è l’unica persona in grado di avere i requisiti giusti per guidare questa città; con spirito di servizio, competenza, iniziativa, tenacia ed esperienza per muoversi nel panorama degli investimenti e fondi europei con gli asset giusti senza “aiutini” da Genova a cui di Imperia poco gli è importata in questi ultimi anni.

Questo solo per rammentarvi che il turismo politico di questi giorni da Roma e Genova è cosa abominevole e spudorata. Mi auguro caldamente che i miei concittadini non si lascino abbindolare da queste finte moine. Farsi un selfie con la Meloni o Salvini pur simpatico che sia non vi cambia la vita ne a voi ne tanto meno a loro. Bussate invece a chi una porta può aprirla! Questo naturalmente è un mio pensiero condivisibile o meno ma è un dato oggettivo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.