Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volano alle finali nazionali le piccole campionesse della Nuova San Camillo Volley Imperia foto

Hanno sfoggiato tutto il loro talento per avere la meglio

Più informazioni su

Imperia. Vincono e straconvincono le Camilline di Imperia alle ‘final four’ del campionato Under 12 CSI Liguria Ponente. Nelle finali territoriali, svolte domenica nella splendida cornice del Palaroja di Ventimiglia, presenti le combattive formazioni del Salli’s Ventimiglia, del Maremola Volley e della Mazzucchelli Sanremo.

Le ragazze della NSC Volley Imperia hanno sfoggiato tutto il loro talento per avere la meglio, al mattino della formazione intemelia (2-0) e nella finale del pomeriggio di un ottima Mazzucchelli (2-0). Per le atlete rossoblù questo significa l’accesso alle Finali Nazionali CSI che si terranno a metà giugno a Cesenatico, dove si sfideranno le squadre più forti di tutta Italia. Un grande risultato in casa NSC, un grande passo avanti nel settore giovanile.

Per il terzo anno consecutivo la Nuova San Camillo Volley Imperia si qualifica alle Finali Nazionali Csi nel 2016 con l’under 12 e under 14 quest’ultima portò ad Imperia una bellissima medaglia d’argento , nel 2017 con l’u. 16 ed arrivarono al 5° posto in Italia e con questa è la seconda volta, che la San Camillo porta una squadra Under 12 alle Finali Nazionali. Un importante traguardo reso possibile grazie alle capacità, impegno e passione degli allenatori Raffaele e Carlotta, così come di Romina e Daniela che si sono prese cura di queste ragazzine fin dal minivolley.

Già vincitrici del torneo dell’Immacolata di Alassio e protagoniste (secondo piazzamento) al Torneo Nazionale della Befana svolti lo scorso inverno ad Alassio, con questo ennesimo successo si meritano un grande applauso, una per uno, le bravissime atlete: Eleonora Sini (2), Alice Piccione (4), Altea Patrucco (8), Martina Cordella (9), Viola Basso (15), Benedetta Coppa (16), Cristina Dematteis (19), Beatrice Borelli (21), Giulia Chiaravalli (38), Luisa Passino (57) e Laura Gonella (63).

Viene rivolvo un ringraziamento alla dirigenza e a tutta la società sempre presente e vicina, ai genitori e tifosi che ci hanno sempre creduto e non hanno mai fatto mancare il loro ‘assordante’ supporto. Ed infine si ringraziano tutte le Società sportive che hanno lealmente partecipato al campionato così come tutto il CSI, una palestra di crescita sportiva ed individuale per le nostre giovani ragazze.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.