Vallecrosia, il consiglio comunale dei ragazzi incontra la vice presidente della Regione Sonia Viale

La delegazione è stata guidata dalla tredicenne Chiara Vottero e dall'assessore comunale delegata alla pubblica istruzione, Monica Barra

Vallecrosia. Martedì 15 maggio il consiglio comunale dei ragazzi/e ha partecipato all’adunanza plenaria di tutti i consigli della Regione Liguria in occasione degli Stati Generali della Partecipazione presso il Palazzo Ducale di Genova.

La delegazione è stata guidata dal sindaco del consiglio comunale la tredicenne Chiara Vottero, e dall’assessore comunale delegata alla pubblica istruzione, Monica Barra. L’incontro era, soprattutto, finalizzato alla preparazione delle attività locali e regionali del prossimo anno che coincideranno con la ricorrenza dei trent’anni della sottoscrizione della convenzione internazionale dei diritti dell’infanzia.

Almeno quattrocento i partecipanti all’iniziativa, studenti di età compresa tra i nove e i quindici anni, provenienti da tutta la Regione. L’attività didattica comprendeva due sedute plenarie al mattino e al pomeriggio e riunioni ristrette su argomenti tematici. Non è mancato il momento ludico finale. Il vice presidente della Regione Liguria Avv. Sonia Viale ha incontrato i giovani, soffermandosi a parlare con le varie delegazioni all’interno della sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale e ha voluto scattare un selfie con i vallecrosini.