Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, blatte e topi in area privata in centro città: il sindaco ordina bonifica e derattizzazione

Dopo le lamentele dei residenti e il sopralluogo della polizia locale

Più informazioni su

Vallecrosia. Blatte, topi, scarafaggi e zanzare infestano l’area nella zona dell’ex Mercato e via Giovanni XXIII. La causa sarebbe additabile alla sporcizia e al degrado di un’area privata, che sorge nei pressi di abitazioni e confina con aree pubbliche. Per tutelare la salute dei cittadini, il sindaco Ferdinando Giordano ha firmato un’ordinanza con la quale obbliga, pena una sanzione, “all’integrale bonifica, alla derattizzazione e disinfestazione della proprietà entro e non oltre il termine improrogabile di 15 giorni”.

Numerose le lamentele e le segnalazioni dei cittadini “a seguito della gravosa situazione igienico-sanitaria ben riscontrabile nell’area privata relativamente alla presenza di sterpaglie, roveti, scarti di ogni genere, infestazioni di blatte, scarafaggi, topi, recinzione in ferro pericolosa, etc… rilevabili all’interno della proprietà privata e di conseguenza con la diffusione di detti animali all’esterno sulle circostanti aree pubbliche (area ex Mercato nonché lungo via Giovanni XXIII)”, si legge nell’ordinanza.
Situazione riscontrata anche dal sopralluogo della polizia locale.


I trattamenti per bonificare l’area dovranno essere almeno tre “ad intervalli non inferiori ai 30 giorni e non superiori ai 60″. Il primo degli interventi dovrà avvenire a stretto giro, nell’arco di 15 giorni, pena una multa salata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.