Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un nutrito numero di atleti al G.P. Bicisport/Asd Ospedaletti foto

Ha avuto un'ottima impronta sul ciclismo amatoriale locale

Più informazioni su

Ospedaletti. La bella manifestazione ciclistica preventivata, e disputata dalla locale ASD Ospedaletti/Bicisport, ha avuto un’ottima impronta sul ciclismo Amatoriale locale.

Un nutrito numero di atleti, provenienti da più parti della provincia e qualche francese, oltre a parecchi piemontesi, si sono sfidati lungo il percorso preparato con cura dai solerti dirigenti e collaboratori della stessa ASD.

Alle 8,45 come previsto, il trasferimento verso Arma, quindi partenza per Badalucco, dove ci aspettavano i locali Carabinieri per l’incrocio di Vignai che si ringraziano. Subito la sparata iniziale, di Luca Barla, con il compagno Colombini danno una scossa al gruppo, che con la spinta di Macri’ e altri due atleti foresti, riagganciano al bivio Vignai la fuga. Da qui in poi la gara prende una piega bellissima con lo scatto di Bousquet e Chocol, che di comune accordo scalano la terribile salita.

In cima, i primi inseguitori, Bommarito, Romuali, Porro, il francese Dubois, con Magnaldi e Pellicano’ con Basso e Ramò che inseguono ma mai interferiscono nel duo di testa, che si presentano, dopo la discesa in San Romolo e la successiva salita verso il bivio Coldirodi, in perfetta solitudine dove il francese (Ciclistica Ospedaletti/Bicisport) Bousquet transita primo sulla riga del traguardo.

Da elogiare il comportamento di tutti i concorrenti, che hanno avuto coscienza del tratto più difficile, percorrendolo con molta attenzione. Naturalmente, un ringraziamento a tutte le scorte (indistintamente) e di tutti i collaboratori ai bivi e lungo la strada per la loro preziosa collaborazione.

La prossima manifestazione sarà domenica 27 maggio a Camporosso Mare, (2° prova Scalatore 2018), organizza SCOTT Alfo Bike di Ventimiglia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.