Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ultimo appuntamento per la XXI° edizione Libri da Gustare Premio “Libro più gustoso dell’anno” al Casinò di Sanremo

Domani venerdì 18 maggio ore 17.00 con Bruno Gambarotta. Premiati Carmine Abate, Mariella Carossino, Luca Iaccarino, Mendo Fabio Mendolicchio, Clara e Gigi Padovani, Danilo Paparelli, Patrizio Roversi e Martino Ragusa, Sale &Pepe.

Sanremo. Il calendario della 21° edizione di ‘Libri da Gustare 2018′, promossa dall’Associazione ‘Ristoranti della Tavolozza’ in collaborazione con il Casinò di Sanremo. Si concluderà domani venerdì 18 maggio alle ore 17 nella Sala Attigua del Casinò con il quinto incontro della rassegna. Saranno premiati i libri “Mangiare con gli occhi. Iconografie del cibo nell’arte” di Mariella Carrossino e “Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi di Torino” di Luca Iaccarino. Presente come ospite d’onore per la chiusura della rassegna Bruno Gambarotta, già vincitore della targa Libri da Gustare 2017.

“E’ stato interessante e piacevole incontrarsi per parlare di cultura del cibo nella sala Biribissi del Casinò con la rassegna ‘Libri da gustare’ – afferma il cons. Olmo Romeo, Presidente di Federgioco -. “Abbiamo meglio conosciuto l’Italia dei Sapori attraverso la grande originalità degli scrittori nel trattare il loro rapporto con il cibo,con le diverse cucine regionali ma anche e soprattutto con le eccellenze dei loro Paesi. La Giuria di “Libri da gustare” anche quest’anno ha proposto una rosa di volumi importanti, che hanno valorizzato il Made in Italy” enogastronomico. Grazie a tutti gli scrittori che hanno partecipato, al pubblico sempre numeroso e alle associazioni di categoria che ci hanno supportato nie momenti della degustazione. A Confesercenti il compito di chiudere questo ultimo incontro con l’arrivederci alla prossima edizione”.

ELENCO “LIBRI DA GUSTARE”: libri da gustare 2018.docx 18 maggio 2018

I libri premiati

“Mangiare con gli occhi” di Mariella Carrossino indaga i rapporti tra il cibo e la sua rappresentazione nell’arte, mettendo a confronto il vasto repertorio delle opere del passato con la contemporaneità. I pittori hanno spesso proposto la sensorialità del cibo come seduzione: “gustare” l’opera d’arte, “assaporarne” i dettagli, diventa un gioco e un modo inconsueto di accostarsi alla sua comprensione. Gli alimenti, i rituali della tavola, l’arte del mangiare e della  condivisione del cibo svelano infatti tradizioni, stili di vita, relazioni affettive e sociali.

“Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi di Torino” di Luca Iaccarino è un divertente giallo gastronomico che ricorda la famosa commedia del 1978 di Ted Kotcheff. Luca Iaccarino parla di cucina e di Torino in modo diverso e fantasioso. Il giornalista, critico enogastronomico e collaboratore di Repubblica sceglie di uscire dalle solite banalità. Cucinare in fondo vuol dire raccontare una storia e l’autore, conoscitore delle cucine dei ristoranti torinesi e soprattutto di quella popolare e lui stesso cuoco provetto, porta il lettore a scoprire la ricchezza aneddotica di Torino e del Piemonte.

Al termine degli incontri, condotti da Marzia Taruffi, Responsabile Ufficio Stampa e Cultura del Casinò e Claudio Porchia , Presidente dell’Associazione “I Ristoranti della Tavolozza”, come tradizione sarà proposta una degustazione con l’Asti Secco della Cantina Acquesi e alcune specialità in collaborazione con le associazioni di categoria. Dopo Confartigianato, Cna, Confcommercio chiude la rassegna Confcommercio in sostituzione di Confesercenti, impossibilitata a partecipare per impegni sopravvenuti.
Confcomemrcio sarà presente con Assopan settore della panificazione, che presentò la sua produzione di qualità con il presidente regionale dei panificatori di Confcommercio, Luigi Giuliani del Panificio Giuliani dal 1968 di Ospedaletti lo scorso 13 aprile. Ebbero particolare successo i prodotti con il lievito madre.

Ricordiamo che la commissione formata da giornalisti, chef, librai e semplici gourmet, ha selezionato i libri ai quali sarà assegnata la targa “Libro da Gustare 2018” e che concorreranno al Premio “Libro più gustoso dell’anno”, che sarà consegnato in autunno.
Le sezioni in concorso sono due e otto i libri selezionati dalla giuria:

Sezione Cultura del cibo
Saggi, ricettari, guide che raccontano ed approfondiscono, anche utilizzando il solo linguaggio visivo, la storia e la cultura del cibo
1. Gustologia. Viaggio nell’Italia del cibo dalla terra alla tavola di Patrizio Roversi e Martino Ragusa Editore: Rai-Eri
2. “Italia dei sapori. Da nord a sud, il meglio della nostra cucina secondo Sale&Pepe” editore: Mondadori
3. “L’ingrediente della felicità” di Clara e Gigi Padovani Editore: Centauria
4.“Cucinando per le stelle Ricette, astri e celebrità” di Chef Mendo Fabio Mendolicchio Navarra Editore
Sezione Il cibo in Letteratura
Narrativa nella quale il cibo è il tema attorno a cui si sviluppa il racconto oppure dove il cibo riveste un ruolo particolare nel tessuto narrativo
1.Mangiare con gli occhi. Iconografie del cibo nell’arte di M. Carrossino – Sagep
2.Il banchetto di nozze e altri sapori di Carmine Abate Editore: Mondadori
3.Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi di Torino di Luca Iaccarino Editore: Edt
4.Più fumetto che arrosto. Biografie e ritratti dei più famosi chef stellati Danilo Paparelli Editore: Nerosubianco

L’iniziativa, è priva di qualsiasi carattere commerciale, non è strutturata come un concorso, ma ideata per incentivare la lettura e la cultura eno-gastronomica; il semplice fatto di essere stati selezionati tra i titoli che si aggiudicano la targa di “Libri da Gustare” costituisce un riconoscimento del valore e della qualità letteraria dell’opera scelta e della sua capacità di trattare e rappresentare il tema del cibo.

Calendario Libri da Gustare 2018
Sala Biribissi Casinò di Sanremo

Venerdì 9 Marzo ore 16.00
“Gustologia”. Viaggio nell’Italia del cibo dalla terra alla
tavola Patrizio Roversi e Martino Ragusa (RAI-ERI)

Venerdì 30 Marzo ore 17.00
“Italia dei sapori. Da nord a sud, il meglio della nostra
cucina secondo Sale&Pepe” di Laura Maragliano (Mondadori
Electa Collana)
“Cucinando per le stelle Ricette, astri e celebrità” di
Chef Mendo Fabio Mendolicchio (Navarra Editore)

Venerdì 13 Aprile ore 16.00
“L’ ingrediente della felicità” di Clara e Gigi Padovani
(Centauria)
“Più fumetto che arrosto”. Biografie e ritratti dei più
famosi chef stellati. Danilo Paparelli (Nerosubianco)
Venerdì 4 Maggio ore 16.00
Il banchetto di nozze e altri sapori di Carmine Abate
(Mondadori )
Venerdì 18 maggio ore 17.00
Mangiare con gli occhi. Iconografie del cibo nell’arte di
Mariella Carrossino (SAGEP)
Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi di Torino
di Luca Iaccarino (EDT)

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.