Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, l’assessore Berrino ai bagni Germana per promuovere i fiori eduli made in Liguria

Testimonial d’eccezione per la prima tappa della campagna di comunicazione di Spiagge Didattiche taggata #Annodelciboitaliano

Arma di Taggia. Sabato 19 maggio dalle 16.30 alle 18, l’assessore regionale al turismo, Gianni Berrino,  sarà ai bagni Germana di Arma di Taggia per promuovere i fiori eduli “made in Liguria” nell’ambito della campagna del progetto “Antea InterregAlcotra“, in collaborazione con Ordine Gastronomico della Lavanda della Riviera Ligure, Il Pastaio Ligure di Sanremo, Ccoperativa Olivicoltori di Arnasco e Cantina Lunae Bosoni di Ortonovo.

Gianni Berrino, testimonial d’eccezione per la prima tappa della campagna di comunicazione di Spiagge Didattiche taggata #Annodelciboitaliano. Nel primo laboratorio di cucina sotto l’ombrellone 2018, dedicato alla Lavanda officinalis “Imperia”, oltre a Loris Dolzan, chef ambassador dell’Ordine Gastronomico Della Lavanda Riviera Ligure, anche il responsabile regionale del turismo ligure sarà coinvolto in qualità di promoter delle eccellenze agroalimentari per i villeggianti ospiti dei Bagni Germana di Arma di Taggia.

L’Assessore, con la sua verve e supportato di giovani chef del “Giancardi” di Alassio,avrà il compito di coinvolgere ai fornelli i “turisti chef” per scoprire i segreti e i sapori della cucina legata ai territori della lavanda. “Un’iniziativa originale – commenta l’assessore Berrino – inserita nel più ampio progetto transfrontaliero Antea, dedicato alla ricerca per la produzione di fiori commestibili, una nuova frontiera dell’enogastronomia del territorio. Il coinvolgimento di turisti e appassionati in un educational di questo genere rappresenta un’occasione non solo di scoperta delle tipicità della nostra cucina, ma anche un tuffo nelle produzioni del territorio”.

L’occasione darà modo ai partecipanti di degustare le ricette a base di lavanda abbinate ai ravioli de Il Pastaio Ligure di Sanremo, all’olio extravergine di ArnascABio della Cooperativa Olivicoltori di Arnasco (SV) e accompagnate dal 1.Brut della Cantina Lunae Bosoni di Ortonovo (SP)

«La terza campagna estiva di Spiagge Didattiche – come sottolineano i promotori – avrà una forte connotazione 2.0, e conta di generare engangement sui marchi e sui prodotti “made in Liguria” attraverso un progetto di wikibrand e l’utilizzo di opinion leader».

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.