Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Siglato in Regione il passaggio della ex SS453 Albenga-Pieve di Teco all’Anas

Il presidente della Provincia di Imperia dichiara: "Il passaggio della competenza a un ente pienamente strutturato per la manutenzione della viabilità è fondamentale per dare garantire dignità ai collegamenti tra la costa, l’entroterra e il basso Piemonte"

Imperia. Anche la nostra provincia, insieme alle altre province liguri, ieri a Genova in Regione, ha firmato il passaggio all’Anas della titolarità di alcune strade ex statali e poi diventate provinciali. In particolare la firma odierna, per l’ente presieduto da Fabio Natta, significa il passaggio all’Anas del tratto di competenza della vecchia Statale 453 della Valle Arroscia dalla costa albenganese a Pieve di Teco.

Il presidente Fabio Natta, che oggi ha siglato il protocollo d’intesa tra le parti, commenta: “Si tratta di un importante riconoscimento alla Valle Arroscia e di un’arteria nel cuore del Ponente ligure. Il passaggio della competenza a un ente pienamente strutturato per la manutenzione della viabilità è fondamentale per dare garantire dignità ai collegamenti tra la costa, l’entroterra e il basso Piemonte. Esprimo soddisfazione anche come delegato ligure dell’Unione delle province d’Italia: il lavoro di squadra delle province, attraverso l’Anci, l’Upi con la Regione e l’Anas, è stato cruciale per arrivare a questo risultato”.

Nella foto sotto un momento della firma odierna a Genova del protocollo d’intesa (da sinistra il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il direttore Operation e Coordinamento territoriale dell’Anas Ugo Dibennardo, il presidente della Provincia di Imperia Fabio Natta)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.