Sanremo, tra avvisi di garanzia e milioni di debiti: arriva il consiglio comunale su Rivieracqua

Sarà posto in votazione anche il calendario delle manifestazioni

Sanremo. Si terrà lunedì 14 maggio alle 19.30 il consiglio comunale monotematico su Rivieracqua, la società pubblica partecipata dai Comuni della provincia chiamata a gestire il servizio idrico integrato da Ventimiglia ad Andora.

Chiesto dalle minoranze di centrodestra dell’assise matuziana, è il secondo monotematico convocato per questo mese, dopo quello di giovedì scorso sul Casinò Municipale.

Al centro della discussione ci sarà la situazione finanziaria dell’ente, con ormai oltre 10 milioni di sofferenze (debiti e altre voci passive), una sfilza di procedimenti penali che hanno coinvolto l’arco di due consigli di amministrazione, l’ingresso effettivo di Amaie nella società e il piano di risanamento chiesto al nuovo presidente Gian Alberto Mangiante.

Nella stessa seduta verrà anche posto in votazione il calendario delle manifestazioni.