Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, il superyacht “Nero” a Portosole: i costi e le dimensioni di questa regina dei mari fotogallery

Non è la prima volta che Nero fa scalo in Riviera, già numerose volte ha attraccato nello scalo di Imperia Porto Maurizio

Più informazioni su

Sanremo. Da alcuni giorni ha attraccato a Portosole lo yacht “Nero”, un panfilo di lusso che riprende in dimensioni ridotte le forme dei transatlantici dei primi del secolo scorso.

Partito da Barcellona il 24 maggio è arrivato nello scalo sanremese il 27. Con una lunghezza fuori tutto di 90,1mt, una larghezza di 12 e 4.9mt di pescaggio, è considerato uno dei più grandi yacht di lusso mai costruiti.

Non è la prima volta che Nero fa scalo in Riviera, già numerose volte ha attraccato nello scalo di Imperia Porto Maurizio insieme ad un altro gigante dei mari e del lusso: il Predator. I proprietari di questo yacht registrato a George Town nelle isole Cayman sembrano essersi innamorati del Mediterraneo, tanto che è possibile vederlo nei principali scali turistici, dal Principato di Monaco a Saint Tropez, dai porti della Sardegna a quelli Greci, oppure verso la Spagna, a Gibilterra.

La nave fu costruita in Cina presso lo Yantai Raffles Shipyard da parte di Corsair Yachts nel 2007. Dispone di una suite duplex master con bagno privato e doccia, una terrazza privata e piscina. Le sistemazioni per gli ospiti comprendono due suite ‘VIP’ e due cabine. È uno degli yacht della flotta charter di Burgess. Nel 2009 è stato riferito che era disponibile per il noleggio durante l’estate a partire da 322.000 euro a settimana.

I tassi iniziali stabiliti nel 2008 sono iniziati a € 476.000 in bassa stagione e da € 490.000 in alta stagione. A partire da ottobre 2012 le tariffe pubblicizzate da Burgess sono tutt’ora comprese tra i 385.000 e 425.000 euro. Lo yacht è stato messo però in vendita nel 2009. Il prezzo richiesto era di 75 milioni di euro. Tuttavia, nell’aprile 2011 è stato riferito che il prezzo richiesto per lo yacht è stato ridotto a 67,5 milioni di euro.

Il prezzo è stato ulteriormente ridotto a € 59,9 milioni nel 2012 per mancanza di un acquirente. Nel 2015 la compagnia italiana Costa Crociere ha noleggiato il Nero per il suo Luxury Cruising Concept, poi successivamente riconsegnato nel dicembre 2015. La curiosità di questo panfilo sta nel fatto che il primo proprietario originariamente aveva intenzione di restaurare una barca dell’epoca, ma non fu in grado di trovarne una che soddisfacesse le sue esigenze, quindi iniziò a costruire una replica moderna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.