Quantcast
Sanremo, si sblocca il Monumentale: con la riapertura degli ossari ridotta la zona rossa - Riviera24
Passo dopo passo

Sanremo, si sblocca il Monumentale: con la riapertura degli ossari ridotta la zona rossa

Grazie al ribasso d'asta impegnato dal Comune, torna nuovamente visitabile un'importante area del cimitero della foce

Sanremo. Importante passo avanti per la completa riapertura del Cimitero Monumentale della foce a soli pochi giorni dall’inizio dei lavori di ristrutturazione. Grazie al ribasso d’asta conseguito nella gara d’appalto per la manutenzione straordinaria, l’amministrazione comunale, su precisa indicazione del sindaco Alberto Biancheri, ha potuto reinvestire nello storico cimitero altre risorse per “sbloccare”, il prima possibile, l’area della zona rossa: la parte dichiarata off-limits lo scorso anno a seguito di un sopralluogo dell’Asl.

Ad alcuni mesi dalla riapertura parziale, un centinaio di loculi e gli ossari (dal numero 38 al 55) possono tornare ad essere meta dei famigliari ai quali, senza l’intervento del Comune, rimaneva interdetta la semplice possibilità di andare portare un fiore sulla tomba dei propri cari.

Con i 30 mila euro del ribasso d’asta sono stati rimessi a posto gli intonaci pericolanti, posizionate delle putrelle a sostegno delle strutture, liberati dei passaggi e verificate le coperture.

Il resto dei lavori, per quanto riguarda il ripristino delle arcate, procede speditamente. L’intervento, per un importo di 200 mila euro, dovrebbe durare massimo 6 mesi.

Obiettivo è la riduzione del 70% della cosiddetta zona rossa. Altro passo in avanti a porta di mano, in attesa di rivedere l’importante cimitero matuziano tornare agli antichi splendori.

leggi anche
riviera24-Cimitero di Bussana, partono i lavori di ampliamento
Riqualificazione
Cimitero di Bussana, si apre il cantiere per l’ampliamento: opera attesa da decenni
commenta