Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, raffica di domande per Padre Federico Lombardi ai Martedì Letterari foto

Il già portavoce della Santa Sede ha parlato su :“Da Benedetto a Francesco” viaggio nella Chiesa del Terzo Millennio

Più informazioni su

Sanremo. Pubblico partecipe nel teatro dell’Opera, ieri 8 maggio per Padre Federico Lombardi, già Portavoce della Santa Sede. Ha intrattenuto gli attenti spettatori con la sua esperienza dii Direttore della Stampa Vaticana nei momenti saglienti degli ultimi decenni a fianco di papa benedetto XVI e di papa Francesco. Hanno portato il saluto S.E. Mons. Antonio Suetta, vescovo diocesano e il consigliere comunale Giovanna Negro.
L’anno scorso, a 74 anni, è stato nominato presidente della Fondazione Ratzinger. Ha scritto :”Vatileaks 2. Il Vaticano alla prova della giustizia degli uomini” a quattro mani con Massimiliano Menichetti, giornalista della Segreteria per la Comunicazione.
Gesuita, amante della montagna, con grande equilibrio ha saputo condurre il momento della rinuncia di papa Benedetto XVI , un avvenimento eccezionale che gli fu comunicato con un piccolo anticipo, quello necessario a preparare il materiale da distribuire ai giornalisti di tutto il mondo.
Oggi Mercoledì 9 maggio ore 16.30 In collaborazione con la Prefettura di Imperia IV Festa internazionale dell’Europa al Casinò di Sanremo. Il prof. Louis Godart Relazionerà su:” “Cittadinanza Europea e diritti umani”. l concetto di cittadinanza nasce nel secolo VI a.C, ad Atene, in Grecia e fu introdotto attraverso uno dei pilastri più importanti che persiste al giorno d oggi: la democrazia.”Il Prof. Louis Godart ci parla di “Cittadinanza europea e diritti umani”. Affronta diversi temi legati all’ essere cittadino: dalla nascita del concetto di cittadinanza, al paragone del concetto di cittadinanza in una città e in relazione con uno stato. Spiega inoltre cosa significa oggi essere cittadino europeo. In ultimo esplora il lungo cammino e l’evoluzione dei diritti umani nella storia fino ad arrivare alle tematiche legate alle migrazioni, una prospettiva dove il concetto di Europa si lega a quello di persona.

Omaggio a Gioacchino Rossini con il Duo composto dai Maestri Andrea Cardinale con il violino Vuillaume del 1864 e Josè Scanu.su lla chitarra Ramirez appartenente ad Andres Segovia del 1960 e una carlo bruno di scuola Guadagnini di Torino di fine Ottocento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.