Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, polizia arresta 33enne dopo inseguimento al Borgo: in carcere per sequestro di persona e lesioni

Stava cercando di tornare dalla ex moglie

Più informazioni su

Sanremo. Il 33enne tunisino Rihani Mahdi è stato arrestato stamane dagli agenti del commissariato di Sanremo dopo un inseguimento a piedi durato una ventina di minuti. E’ successo in zona Borgo.
Nei confronti dell’immigrato, accusato di maltrattamenti, sequestro di persona e lesioni, verso l’ex moglie, L.M., era stato emesso un divieto di dimora a Sanremo: nonostante questo, però, gli agenti avevano saputo che il 33enne si recava spesso dalla ex.

Per questo motivo, una settimana fa circa è stato emesso dal Tribunale di Imperia l’aggravamento della pena, con misura cautelare in carcere. Oggi i poliziotti hanno sorpreso il tunisino mentre si recava dalla ex moglie, hanno cercato di fermarlo ma è scappato. E’ partito un rocambolesco inseguimento terminato al Borgo, dove l’uomo è stato preso.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.