Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, “la scrittrice dei colori” Samya Di Donato ospite all’hotel Des Anglais

Alle 20 presenzierà nella "Sala pianoforte", per l'occasione trasformata in "Sala dei colori", a una conferenza titolata "La magia dei colori"

Sanremo. Ieri era a Genova, l’altro ieri a Torino, domani sarà a Nizza, ma oggi, Samya Di Donato “La scrittrice dei coloriè ospite di Sanremo grazie all’associazione culturale “I Colori della Gioia” e la sua presidente Gioia Lolli. Alle 20 Samya presenzierà all’hotel Des Anglais, nella “Sala pianoforte”, per l’occasione trasformata in “Sala dei colori”, a una conferenza (accesso libero a tutti) titolata “La magia dei colori”.

Un tema affascinate su come i colori possano influenzare i nostri stati d’animo, la nostra felicità e, dunque, la nostra vita. Samya ha conseguito master e certificati. “Ma la sete di conoscenza – afferma – mi spinge ancora oggi ad andare oltre, a frequentare nuovi e stimolanti percorsi evolutivi”.

Scampata al tragico crollo, l’11 settembre 2001 a Manahattan, delle Torri Gemelle, ha dato una svolta alla sua esistenza. “Ciò – spiega – mi ha fatto desiderare di scoprire cosa sono venuta a fare su questa terra e da lì è partita la mia crescita nelle discipline olistiche. Dal 2001 il mio sogno è di far scoprire alle persone che mezzo meraviglioso siano ‘I colori dell’anima’, il linguaggio emozionale dell’inconscio e come, con semplici accorgimenti, possiamo usare consapevolmente i colori per ‘colorarci’ la vita”.

Dopo una insidiosa malattia, mentre era in ospedale, grazie a una serie di pennarelli di vari colori, ha intrapreso il suo personale e singolare percorso. Fra i libri da lei scritti finora figurano “L’anima e la magia dei colori”, “La filosofia del punto e la nascita del colore”, “Samya dei colori” (per bambini) mentre sarà presto pubblicato “ColorKabbalah“.

Concluso l’incontro con Samya, chi lo desidera può fermarsi per una “Cromocena”. Ai partecipanti sarà consegnata una coccarda di vari colori. Prima della conferenza (già alle 19,30) e dopo ci sarà un intrattenimento musicale a cura dei JazzMataz. “Con questo incontro – spiega Gioia Lolli – proseguiamo a nostra attività che svaria in tutti i campi artistici, promuovendo attività varie, dalle mostre ai concerti, alla diffusione dell’arte, le discipline esoteriche, fino ad arrivare all’assistenza di animali in difficoltà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.