Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, il M5s chiede un “piano antenne” comunale aggiornato a tutela della salute collettiva

"Attivarsi per la mappatura dettagliata delle antenne di telefonia mobile già installate e di prossima installazione sul territorio"

Più informazioni su

Sanremo. Il M5s Sanremo ha presentato un Ordine del Giorno con la richiesta di un ‘piano antenne’ comunale aggiornato a tutela della salute collettiva.

Con questo O.d.G per il Consiglio comunale si chiede, attraverso gli uffici comunali, di attivarsi per la mappatura dettagliata delle antenne di telefonia mobile già installate e di prossima installazione sul territorio del Comune di Sanremo, aggiornando nel tempo ogni singola variazione ed effettuare monitoraggi di campi elettromagnetici.

Studiare un regolamento per la localizzazione delle stazioni radio base per telefonia mobile, che pianifichi le aree del territorio idonee ad ospitare future antenne di telefonia mobile e similari, tenuto conto di tutti gli aspetti legislativi e giurisprudenziali in materia al fine di:

– individuare i siti idonei per l’installazione delle antenne, in modo di minimizzare l’impatto elettromagnetico per la popolazione, prediligendo siti di proprietà comunale;

– valutare di destinare risultanti risorse economiche ad interventi di controllo e risanamento ambientale;

– richiedere che ogni anno i gestori presentino una eventuale programmazione di copertura accompagnata da uno studio tecnico con indicazione precisa dei valori elettromagnetici; tale piano di programmazione debba essere valutato dal Comune sulla base del rispetto delle esigenze di copertura dei servizi ma soprattutto della tutela della salute pubblica

– di verificare la possibilità di addivenire ad un sistema alternativo di trasmissione dati che sfrutti la fibra ottica;

– tutelare la salute pubblica, il paesaggio e l’ambiente tenendo insieme le esigenze degli utenti con i criteri di sostenibilità;

– esercitare azioni di controllo e vigilanza sanitaria e ambientale secondo quanto disposto dalla L. 36/2001

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.