Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Cna organizza il secondo incontro di “Lavorare in sicurezza”

Si svolgerà giovedì 31 maggio al Palafiori

Più informazioni su

Sanremo. Domani, giovedì 31 maggio, al Palafiori di Sanremo si terrà il secondo incontro di “Lavorare in sicurezza“, dialoghi con l’ispettorato del lavoro per la diffusione della cultura, della sicurezza e della legalità. “Lavorare in sicurezza per svolgere al meglio il proprio mestiere ed operare con standard qualitativi elevati e nel rispetto del benessere dei lavoratori e di quanti operano nei cantieri” questo il messaggio lanciato da CNA Costruzioni attraverso il ciclo di seminari informativi gratuiti con la partecipazione, in qualità di relatori, di funzionari dell’Ispettorato del Lavoro, a titolo appunto “Lavorare in sicurezza”.

Il 22 maggio scorso si è svolto alla Sala incontri del Teatro Ariston, con grande ed interessata partecipazione, il primo appuntamento relativo alla documentazione di cantiere per le imprese e lavoratori in materia di sicurezza, una preziosa occasione per mettere a confronto aziende ed organi di vigilanza, teso al miglioramento dell’organizzazione del lavoro e della gestione partecipata della sicurezza e della salute sui luoghi di lavoro: numerosi gli interventi dei partecipanti, che hanno sempre trovato confronto e risposta ai loro quesiti.

Ringraziamo innanzitutto l’Ispettorato del Lavoro di Imperia per la disponibilità e per la preziosa opportunità concessaci”, dichiara Luciano Vazzano, segretario territoriale CNA Imperia, “e ricordiamo che gli artigiani e le piccole imprese possono trovare presso CNA tutti i servizi necessari e a condizioni agevolate per adeguare la propria azienda alle regole della sicurezza, per la tutela delle condizioni di lavoro ed evitare pesanti sanzioni”.

LOCANDINA 31 MAGGIO

La CNA offre, infatti, numerosi servizi alle imprese in questo ambito: tra questi ricordiamo la consulenza per la messa a norma dei luoghi di lavoro, degli impianti e dei macchinari, la gestione pratiche di denuncia rifiuti, la sicurezza nei cantieri, i documenti di valutazione rischi e la medicina del lavoro. A questi si affiancano i corsi di formazione obbligatori, che vengono organizzati ciclicamente presso le sedi presenti in tutta la Provincia.

Tutti gli incontri del percorso “Lavorare in sicurezza” prenderanno il via dalle ore 14,30 ed avranno ciascuno la durata stimata di 2 ore circa: l’appuntamento di domani, giovedì 31 maggio, si terrà presso la Sala Ranuncolo del Palafiori di Sanremo, C.so Garibaldi.

Questi i temi da affrontare nei prossimi appuntamenti:
Giovedì 31 maggio
Attività di vigilanza, analisi delle criticità riscontrate, soluzione delle non conformità, regime sanzionatorio (TU 81/2018)
Giovedì 07 giugno
La formazione e l’informazione, i presidi e i dispositivi in materia di sicurezza a tutela dei lavoratori dipendenti
Giovedì 21 giugno
Il distacco dei dipendenti con particolare riferimento al distacco transnazionale ai sensi del D. Lgs. n. 136/2016

Interverranno
Marco Zanotto, presidente Territoriale e Portavoce regionale dell’Unione CNA Costruzioni
• Isp. Gaspare Burgio, Responsabile dell’Area 3—Vigilanza Tecnica Ispettorato del lavoro
• Isp. Dott. Claudio Ferrari, Responsabile dell’Area 1 di Coordinamento Vigilanza Ispettorato del lavoro
Modera Luciano Vazzano, Segretario Territoriale CNA Imperia

La partecipazione è gratuita, ma è gradita la prenotazione, da comunicarsi al seguente indirizzo segreteria@im.cna.it o al nr telefonico 0184500309.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.