Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rusty Bike team Icer Costruzioni impegnata su due fronti: bene i Siffredi, bravo Moretto foto

Buoni anche i risultati degli altri ragazzi

Pontedassio. Mountain bike in Emilia Romagna; attività strada in terra ligure. Andiamo ad analizzare gli impegni degli atleti del Rusty Bike team Icer Costruzioni, con la società di Pontedassio divisa su due fronti.

A Lugagnano Val D’Arda (Pc) appuntamento con la terza prova del campionato italiano giovanile di società con ben 450 biker al via impegnati su un tracciato fangoso reso tale dalla copiosa pioggia caduta negli ultimi due giorni.
Grande prova di Alice Siffredi che porta a casa un ottimo secondo posto tra le Esordienti II anno (14 anno) con una precisa condotta di gara.

Sul podio sale anche il fratello Matteo nella gara degli Allievi I anno (15 anni). Al primo giro si vede transitare in quarta posizione una maglia del Rusty Bike. Non è quella del numero uno del ranking nazionale di categoria, ma bensì Cristiano Martinelli, partito molto forte. Siffredi è oltre la top ten. Partenza davvero difficile per Matteo. Con il passare dei giri Siffredi recupera terreno, e posizioni, concludendo con un brillante terzo posto.

Bravo anche Martinelli, sempre nella top ten: a Lugagnano è settimo. Fuori per problemi meccanico Tommaso Anselmi. Nelle altre categorie. Negli Esordienti II anno (14 anni) con al via un’ottantina di biker, il migliore dei nostri è Simone Alassio che chiude quarantesimo. Gli altri: 47^ Wellington Bianchino, 52^ Alessio Fordano.
Negli Allievi II anno (16 anni) Thomas Schmizzi conclude trentaquattresimo.

La giornata era iniziata con la gara riservata ai G6 con la presenza di due alfieri del sodalizio della provincia di Imperia. Quindicesimo posto per Mattia Bandera, e ventiduesimo Christian Alassio.

Rimaniamo in Liguria, in provincia di Savona, esattamente a Vado Ligure sede della gara su strada per i Giovanissimi (7/12 anni). Buona prestazione nelle G2 (8 anni) per Elisabetta Ricciardi che taglia il traguardo in seconda posizione. In campo maschile, Cristian Rainisio, chiude settimo. Stesso piazzamento per Luca Fordano nei G3 (9 anni).

Sale sul terzo gradino del podio dei G5 (11 anni) un ottimo Santiago Moretto, con altri due atleti del Rusty Bike nella top ten: quinto Matteo Belgrano, e settimo Samuele Rainisio Nei G6 (12 anni) bravi anche Federico Massa e Simone Ranise

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.