Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Otto alunni del “Ruffini-Aicardi” di Sanremo e Taggia alle finali degli High School Game foto

Si sono confrontati con studenti provenienti da tutta Italia su argomenti di ogni genere, dalla letteratura e la matematica al business english e il cyberbullismo

Otto alunni del “Ruffini-Aicardi” di Sanremo e Taggia sono approdati alle finali della sesta edizione degli High School Game.

Organizzato da Planet Multimedia, il concorso ha coinvolto più di 100.000 studenti delle quarte e quinte classi di 400 istituti italiani in un’appassionante competizione didattica che si è conclusa lo scorso 21 maggio nel porto di Civitavecchia a bordo della Cruise Roma di Grimaldi Lines.

I ragazzi dell’alberghiero, accompagnati dalla vice-preside Annamaria Richiardi e dalla professoressa di matematica Stefania Molinari, si sono confrontati con gli altri finalisti su argomenti svolti nei programmi scolastici ma anche su temi di attualità, quali i cambiamenti climatici, l’educazione stradale, quella alimentare e ancora il business english e il cyberbullismo.

«Il risultato è stato soddisfacente tenendo conto che eravamo l’unico istituto alberghiero a partecipare e i ragazzi si confrontavano con studenti di licei e istituti nazionali – dicono le docenti accompagnatrici e organizzatrici –. Tutti hanno vissuto una bella esperienza e si sono confrontati su materie di ogni genere: letteratura, inglese, matematica, attualità, storia, geografia, nuove tecnologie etc. È già il quinto anno che partecipiamo a questa gara, siamo sempre arrivati in finale e tre anni fa l’abbiamo anche vinta».

Alle finali degli High School Games sono arrivati Giuseppe Fatifati, Simone Melini, Loris Dentamaro e Anderson Baroni della quarta C “Enogastronomia”, e Emanuele Ciccia, Stefano Epaminonda, Alexander Stagg e Daniel Mihaiuc della quinta A “Enogastronomia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.