Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La zucchetta di San Giovanni rende Antonino Canavacciulo ancora più amico di Imperia

"La zucchetta crea il legame tra le persone ed adesso noi auspichiamo che Antonino scelga di tornare a Imperia per potersi cimentare nel nostro 'stocco', in un momento che per le tradizioni locali sarebbe davvero memorabile"

Imperia. Si sono concluse da alcuni giorni le riprese della trasmissione’ “O mare mio” di Antonino Canavacciuolo a Imperia. Un personaggio televisivo, Canavacciuolo, che ha saputo calarsi con stile nel capoluogo, riuscendo a generare simpatia e tanta amicizia nelle persone che ha incontrato.

Proprio questo feeling che è nato intorno alle riprese del programma dello chef partenopeo ha portato il Comitato San Giovanni a regalargli la ‘zucchetta’ simbolo del sodalizio imperiese e delle tradizioni locali

“La zucchetta di San Giovanni – commenta il presidente Marco Podestà – è molto più di un simbolo per noi. E’ un vero legame con la città per chi la riceve. Sappiamo che Canavacciuolo riceve giornalmente dei regali, ma chi potrebbe ad esempio farlo cucinare con una pentola di oltre 3 metri se non noi imperiesi? La zucchetta crea il legame tra le persone ed adesso noi auspichiamo che Antonino scelga di tornare a Imperia per potersi cimentare nel nostro ‘stocco’, in un momento che per le tradizioni locali sarebbe davvero memorabile”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.