Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Khamzat Azimov, l’accoltellatore islamista di Parigi, ha vissuto a Nizza quando è arrivato in Francia

E' arrivato con la famiglia dalla Cecenia nei primi anni 2000

Più informazioni su

Nizza. Khamzat Azimov, autore dell’attacco terroristico che ha causato un morto e quattro feriti, lo scorso sabato sera a Parigi, ha vissuto nel capoluogo della Costa Azzurra quando è arrivato in Francia nei primi anni 2000.

Era nato in Cecenia il primo novembre del 1997 e per compiere la sua aggressione si è servito di un coltello. Oltralpe era incensurato ma considerato a rischio radicalizzazione, in quanto in contatto con il marito di una donna partita per la Siria con lo scopo di unirsi all’Isis.

Secondo quanto riporta Nice Matin, la famiglia del francese di origini cecene ha ricevuto lo status di rifugiata nel 2004. La madre è stata naturalizzata nel 2010 sotto la protezione della Prefettura nizzarda. Dato che Khamzat Azimov era minorenne, fu automaticamente naturalizzato lo stesso anno. Il giovane ha poi vissuto a Strasburgo e Parigi.

FOTO PRESA DA INDEPENDENT.UK

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.