Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, una delegazione del Ruffini al primo “Monza debate tournement Maria Amato” foto

Una gara impegnativa che prevede tre round di dibattito, uno su tema preparato e due su temi comunicati all'ultimo

Imperia. E’ iniziata ieri l’avventura della squadra Ruffini di Debate (una metodologia didattica utilizzata in molti Paesi europei) al primo torneo nazionale organizzato dall’IIS Mosè Bianchi di Monza.

Anna Campi, Giulia Danesi, Jahneen Landicho e Vincenzo Mirabella sono partiti alla volta della cittadina lombarda, insieme alle insegnanti Daniela Tallone e Annamaria Zolezio, per disputare un’impegnativa gara, che prevede tre round di dibattito, uno su tema preparato e due su temi impromptu (comunicati solo un’ora prima dell’inizio della gara).

La finale del torneo si svolgerà questa sera in notturna, nella suggestiva piazza dell’Arengario di Monza. La squadra, che nelle ultime settimane ha lavorato con impegno alla strutturazione del tema preparato, dovrà affrontare tre dei 20 team iscritti al torneo. Una selezione importante, in vista delle prossime Olimpiadi nazionali, a cui il Ruffini parteciperà nella primavera 2019.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.