Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, nasce il numero unico per il servizio Taxi

Componendo il numero 0183/3737 oggi sarà dunque possibile accedere al servizio radiotaxi ed il sistema metterà immediatamente il cliente in contatto telefonico con il tassista più vicino

Più informazioni su

Imperia. Un numero unico (0183/3737) per il servizio taxi: la Giunta Municipale del Comune, in osservanza delle Direttive del Consiglio, con Delibera n. 125 del 19/04/2018 accoglie le istanze avanzate dalla CNA per conto degli operatori del servizio di trasporto.

Con nota del 13 marzo scorso, corredata da una relazione tecnica elaborata dal fornitore del servizio al quale gli operatori tassisti si erano rivolti, infatti, la CNA di Imperia aveva inoltrato, a nome e per conto degli operatori del servizio pubblico di trasporto di persone, titolari di licenza Taxi rilasciata dal Comune di Imperia, istanza al fine di operare in forma associata, mediante numero unico: un sistema di contatto per rendere più efficiente ed attuale l’offerta resa all’utenza, gestito mediante una piattaforma informatica attraverso la quale i fruitori del servizio taxi potessero richiedere la corsa in diverse modalità.
Componendo il numero 0183/3737 oggi sarà dunque possibile accedere al servizio radiotaxi ed il sistema metterà immediatamente il cliente in contatto telefonico con il tassista più vicino. I clienti potranno richiedere la loro corsa taxi anche tramite una comoda APP per Smartphone e via WEB grazie ad un’apposita form di prenotazione: in questi casi nessuna attesa telefonica e nessun costo di chiamata.
“La gestione del sistema di chiamata con numero unico non solo può agevolare una più razionale distribuzione delle auto sulle postazioni,”, dichiara Giuseppe Baronti”, referente CNA per il Comune di Imperia delle imprese del settore taxi, “ma può oggi garantire un servizio maggiormente efficiente, in particolar modo per gli utenti che utilizzano come mezzo di trasferimento la rete ferroviaria in quanto la nuova stazione è priva di utenza telefonica fissa. La città di Imperia, inoltre, a vocazione turistica, potrà offrire, in tutti i mesi dell’anno, una prestazione di trasporto più facile da fruire, soprattutto per chi non conosce il capoluogo, tempi più brevi di attesa della corsa, con una conseguente riduzione dei costi, e sarà in grado di rispondere più efficacemente a richieste specifiche dell’utenza, quali ad esempio la presenza di bagagli ingombranti, la necessità di effettuare pagamenti con carta di credito o manifestare l’esigenza di auto a 5/6 posti”, conclude.
“È con grande soddisfazione che accogliamo la delibera della Giunta Municipale”, incalza Luciano Vazzano, Segretario territoriale CNA Imperia, “che approva l’istituzione del numero unico per l’acquisizione della corsa del servizio Taxi, una decisione che sorge a risposta di una specifica esigenza degli operatori del servizio pubblico di trasporto di persone ed è frutto di un importante lavoro collettivo di confronto e collaborazione”. E continua, “La necessità espressa era quella di rendere più efficiente la flotta, che si compone di 16 mezzi, attraverso una innovazione tecnologica in grado di migliorare, sia per gli operatori ma soprattutto per l’utenza, l’attività di trasporto pubblico non di linea della città”.
Si ricorda dunque il numero unico per il servizio taxi a Imperia, che risponde allo 0183/3737.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.