Quantcast

Imperia, l’incontro a Castelvecchio, Scajola: “Dobbiamo rilanciare la città” foto

Il candidato Sindaco è entrato nel merito del problema dell'assenza di lavoro per i giovani in città

Imperia.  Affollato incontro a Castelvecchio, ieri sera, per Claudio Scajola. Durante un dibattito cordiale con i cittadini, si sono affrontati i problemi locali e i problemi della città nel suo complesso.

Scajola è entrato nel merito del problema dell’assenza di lavoro per i giovani in città. “Abbiamo perso, negli ultimi 10 anni, il 14 per cento dell’occupazione. Si deve rilanciare la città, attraverso il turismo e l’agroalimentare, per creare più ricchezza e poterla distribuire, dando lavoro. Oggi Imperia distribuisce povertà”.
E prosegue: “Deve essere una città pulita, sicura, solidale, prospera, viva, per attirare turisti e investitori e dunque creare occupazione”.

Per quanto riguarda i problemi del rione Castelvecchio, tra gli altri, sono stati evidenziati la pericolosità dell’incrocio sotto il ponte ferroviario, così come quella della rotonda, l’assenza di illuminazione in molte parti della zona e il poco decoro del cimitero di Oneglia e di Santa Maria Maggiore.
“Anche qui” ha commentato Scajola “senza fare promesse lunari, mi impegno affinché tutta la città sia decorosa, in ogni sua parte, anche con la collaborazione e il contributo dei cittadini”.