Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, l’Anpi replica a Forza Nuova dopo i manifesti insulto: “Siete Forza vecchia”

"Forza vecchia" e non "Forza nuova", poiché avete riesumato quelle camicie nere, quei labari e quelle idee che i vostri "padri" si erano affrettati a nascondere dal 1945 e che solo la nostra troppo accondiscendente democrazia vi ha permesso di disseppellire"

Più informazioni su

Imperia. Scrive la sezione dell’Anpi, riguardo agli striscioni apposti dai militanti di Forza Nuova nei giorni scorsi.

 

“No, noi non torneremo più in montagna: ne siamo scesi settanta anni fa per portare a tutti gli italiani (e quindi, purtroppo, anche a voi) quella libertà che i vostri “padri ispiratori” ci avevano negato per oltre vent’anni. Siamo qui con migliaia di giovani che innalzano i nostri simboli, e ci resteremo per rintuzzare la Forza vecchia che rappresentate.

“Forza vecchia” e non “Forza nuova”, poiché avete riesumato quelle camicie nere, quei labari e quelle idee che i vostri “padri” si erano affrettati a nascondere dal 1945 e che solo la nostra troppo accondiscendente democrazia vi ha permesso di disseppellire.

Ma ogni cosa ha un limite: i nostri giovani, nati con la Costituzione democratica, non sono disposti a tollerare i vostri metodi fascisti, razzisti, violenti. Sono i nipoti di coloro che che sono stati massacrati dai vostri complici nazisti alle Fosse Ardeatine, a S.Anna di Stazzema, a Marzabotto o che sono stati mandati a morire nei campi di sterminio tedeschi.

Questi nipoti non permetteranno i rigurgiti di coloro che sono stati sconfitti sul campo e dalla storia: noi li abbiamo sconfitti con le armi, i nostri nipoti li sconfiggeranno con la forza delle idee, sempre e comunque pronti e decisi, come noi, a resistere, resistere, resistere, contro ogni provocazione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.