Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, i cittadini incontrano il candidato sindaco Luca Lanteri per un confronto al Parasio foto

Una residente del borgo ha sottolineato la scarsa manutenzione e pulizia dei caratteristici vicoli che dovrebbero rappresentare uno dei fiori all'occhiello della città

Imperia. Ieri 23 maggio, si é svolta la visita del candidato sindaco del centrodestra Luca Lanteri al Borgo antico Parasio. E’ stata un’occasione importante per verificare personalmente e confrontarsi con i residenti sui disagi e le problematiche quotidiane quali l’attuale Ztl, l’insufficienza dei parcheggi, la concentrazione di auto in alcune zone e relativi rischi di incolumità pubblica, la carenza di iniziative volte a rilanciare il Borgo e il vuoto che si é venuto a creare soprattutto nella parte alta del Parasio che non agevola la sicurezza in orario serale e notturno.

In via Parasio una residente del borgo ha tenuto a sottolineare al candidato Lanteri la scarsa manutenzione e pulizia dei caratteristici vicoli che dovrebbero, per la loro unicità e splendore, rappresentare uno dei fiori all’occhiello della città per i nostri turisti.

Il consigliere Palma presente all’incontro interviene sull’argomento: “con il consigliere Savioli ci siamo occupati personalmente di presentare in consiglio comunale i disagi di mobilità e parcamento degli abitanti e ci impegnano per dare finalmente una risposta alle esigenze di chi vive al Parasio affinché la nuova amministrazione trovi una soluzione condivisa con gli abitanti,le associazioni e i circoli del borgo”. Con il candidato sindaco erano presenti all’incontro anche i candidati Lorenzo Gala, Danilo Forte e Nicolò Ventoso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.