Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, duecento partecipanti al Trofeo Memorial Maya organizzato dall’Unione sportiva Parrocchia Caramagna foto

Festeggia così la vicina conclusione della stagione sportiva

Più informazioni su

Imperia. L’Unione sportiva Parrocchia Caramagna festeggia la vicina conclusione della stagione sportiva
organizzando come da tradizione quasi decennale il Trofeo Memorial Maya.

In questa ottava edizione il Trofeo Maya si sdoppia in due eventi a distanza di una settimana: domenica 6 maggio grande giornata di volley sul campo sportivo dei Padri Giuseppini, nel quartiere della Fondura di Imperia-Porto Maurizio, sul quale sono stati allestiti sei campi da pallavolo e, quale undicesima tappa ufficiale del circuito Tour Scipione della Federazione italiana pallavolo di Imperia, hanno avuto svolgimento tornei di pallavolo di categorie di età dai sei ai dodici anni.

Hanno aderito otto società sportive delle provincie di Imperia e Savona (Nuova San Camillo, Riviera Volley, Arma Taggia Volley, Golfo Diano Marina, Pieve di Teco, Nova Volley, Gabbiano Andora, Volley Alassio) ed un quadrangolare per pallavoliste under 14 sull’impianto sportivo adiacente.

Circa duecento fra bambini e ragazzi fino ai quattordici anni di età hanno affollato il quartiere, trascorrendo una
giornata all’insegna del gioco e della solidarietà in memoria di Maya Ambrosetti un’atleta del Caramagna
prematuramente scomparsa da oltre vent’anni, che la comunità di Porto Maurizio e di Caramagna ricorda con
immutato affetto.

Si ringrazia per l’aiuto logistico il CSI- Centro Sportivo Italiano, associazione ispirata ai valori del mondo
cristiano, che promuove lo sport come momento di educazione e impegno sociale, sempre vicino alle società
sportive e gli sponsor locali Fratelli Carli e Alberti che hanno fornito gadget e prodotti per la merenda dei ragazzi.
Domenica 13 maggio presso il Centro Pastorale Marello di Via Airenti, quale tappa del circuito CSiamo del Centro
sportivo italiano si disputerà il Football Party con numerose gare della gemella sezione calcio.

L’Unione Sportiva Parrocchia Caramagna nasce nel mese di luglio dell’anno 2016 dall’incontro di due sodalizi
sportivi ben radicati nel territorio imperiese, Caramagna Volley Team e Caramagna Football Club, espressione di due
discipline molto praticate a livello giovanile: la pallavolo ed il calcio.

Questa nuova realtà ha come punto di riferimento l’oratorio parrocchiale, luogo di aggregazione giovanile di
consolidata tradizione, concepita con l’intento di promuovere ed offrire a bambini ed adolescenti uno stile di vita sano fondato sulla salute fisica, mentale e psicologica coniugando i valori tradizionali dello sport. Attualmente annovera oltre 100 atleti iscritti equamente suddivisi fra calcio e pallavolo ed è affilliata, partecipando ai relativi campionati giovanili, alle principali federazioni nazionali quali Centro Sportivo Italiano, FIPAV e FIGC.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.