Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, candidato sindaco M5s Maria Nella Ponte: “Liste con 150 candidati sono anticostituzionali”

Candidati scelti tramite selezione dei nostri attivisti

Più informazioni su

Imperia. Il Movimento 5 Stelle si presenta alle elezioni amministrative per il comune di Imperia con 22 candidati, su un minimo di 21 e un massimo di 32, come prevede la legge per le città con popolazione inferiore ai 45mila. Lo ha detto il candidato sindaco Maria Nella Ponte, dicendo di essere “orgogliosa della lista con 22 candidati consiglieri”. “Li abbiamo scelti tramite selezione dei nostri attivisti”, ha dichiarato il candidato sindaco, “E tra i simpatizzanti portati vicino all’associazione Imperia in Movimento, espressione del M5s sul territorio a livello locale. Una volta che questa lista è stata creata, è stata poi vagliata e valutata dalla sede nazionale del M5s”.

“Si tratta di una lista ridotta”, ha aggiunto, “Se la si paragona a liste da 100/150 consiglieri che sostengono un unico candidato sindaco, però vorrei ricordare che i termini di legge per poter presentare una lista a livello di elezioni amministrative per le città con popolazione inferiore ai 45mila abitanti sono da 21 a 32. Presentare una lista che ha di fatto 150 candidati che appoggiano è sostanzialmente anticostituzionale: questa è la nostra ipotesi, il nostro modo di agire”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.