Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Alessandro Gizzi propone un progetto sui rifiuti: il “Laboratorio del riuso” foto

"Per ridare nuova vita a vecchi mobili ed a piccoli elettrodomestici"

Imperia. Alessandro Gizzi, che si è candidato nella lista Forza Imperia in appoggio Luca Lanteri Sindaco, propone il suo progetto sui rifiuti, visto che lavora nel settore della nettezza urbana.

“Nell’area del centro di raccolta differenziata di Artallo, vorrei collocare un laboratorio del riuso. Creando sinergie sia con le scuole, che si offrono corsi di falegnameria, découpage ecc. Dando nuova vita a vecchi mobili, piccoli elettrodomestici e tutti quei materiali che possono avere nuova vita. Permettendo alle utenze di scegliere se destinare il loro rifiuto allo smaltimento o al riuso.

Inoltre vorrei dare la possibilità ai pensionati che lo desiderano, di impegnare un po’ del loro temo ad insegnare ai ragazzi con le loro passate esperienze lavorative per poi rivendere il prodotto finito ad un prezzo simbolico.
E’ un modo per poter auto finanziare gli stage ed il costo vivo delle spese sostenute” - spiega Gizzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.