Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il meteo di Pennellatore per il Gran Premio di Montecarlo: nel 1997 aveva fatto vincere la Ferrari foto

"Oggi il tempo sarà nuvoloso per tutta la durata della gara"

Sanremo. “Oggi niente cambio gomme in funzione del meteo per le auto del Grand Prix”. A dirlo è il meteoreologo sanremese Achille “Kiki” Pennellatore. E lui è uno che, oltre di previsioni, sul gran premio di Formula Uno di Montecarlo può dire tranquillamente la sua, dall’alto di quanto era successo nel 1997. Sì perché grazie alle sue considerazioni, Michael Schumacher, portò la Ferrari al trionfo.

Il tempo di quel giorno di maggio era soleggiato sul Principato, ma la consulenza di Pennellatore al team del cavallino rampante spinse il pilota tedesco partire con le gomme da pioggia, quando tutti le montavano da asciutto. “Dopo venti minuti quasi sicuramente inizierà a piovere”: aveva detto Achille.

E così fu, con la conseguente vittoria della rossa italiana, che non aveva dovuto perdere tempo ai box per sostituire gli pneumatici, cosa che fecero invece gli altri piloti.

“Ma oggi il tempo sarà nuvoloso per tutta la durata della gara – spiega Pennellatore – senza pioggia. Spirerà un vento da est che sarà dunque a favore delle auto per una parte del circuito ed a sfavore per la restante metà. I piovaschi più vicini - conclude “Kiki” sono in Piemonte ed a Marsiglia”. Niente cambio gomme miracoloso dunque, ma speriamo che la Ferrari vinca lo stesso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.