Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Festival di Sanremo perde il suo “moschettiere”, è morto Pippo Caruso

Il maestro e direttore d'orchestra si è spento all'età di 82 anni. Pippo Baudo: "Ha segnato la storia della nostra canzone"

Sanremo. Il Festival della canzone italiana perde il suo “moschettiere”. Si è spento all’età di 82 anni lo storico maestro e direttore d’orchestra Pippo Caruso.

Il “D’Artagnan” di Dumas, come era da molti salutato per i suoi spavaldi baffetti e quei capelli ondulati sulle spalle, era nato a Belpasso, in provincia di Catania, il 22 dicembre del 1935.

A dare notizia della morte è stato l’inseparabile compagno di ventura Pippo Baudo, che, come scrive l’Ansa, si è detto «distrutto per la perdita del carissimo amico». Caruso, «ha segnato la storia della nostra canzone, un’epoca importante dello spettacolo e della cultura in Italia. Con lui se ne è andato un amico fraterno».

Entrato nelle case degli italiani a partire dagli anni Settanta con il popolarissimo varietà Rai, Canzonissima, il maestro siciliano ha legato il suo successo professionale alle fortune di Baudo, affiancandolo in innumerevoli programmi: dal Festival di Sanremo a Fantastico e Serata d’onore fino a Numero Uno e Domenica In. Con la sua bacchetta, Caruso ha così diretto le orchestre romane e milanesi della rete televisiva di Stato oltreché la Sinfonica di Sanremo, di Roma e del Lazio, solo per citarne alcune. A lui anche il merito di aver contribuito a lanciare leggende della tv nazionale, tra cui Heather Paris e Lorella Cuccarini.

I funerali saranno celebrati questo pomeriggio, alle 16, nella chiesa Santa Croce di Passo Corese nel reatino.

(Foto: Google Immagini)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.