I 32 candidati della lista “Imperia di tutti, Imperia per tutti” che appoggia Guido Abbo

Unica ad essere sopravvissuta agli ultimi cinque anni di amministrazione

Imperia. La lista  “Imperia di tutti, Imperia per tutti”, una delle quattro che appoggiano la candidatura a sindaco del commercialista e attuale vice sindaco Guido Abbo (e l’unica ad essere sopravvissuta agli ultimi cinque anni di amministrazione), è formata tra trentadue candidati: diciotto uomini e quattordici donne.

Facente capo al movimento riformista-socialista, tra i cui fondatori spiccano i nomi del presidente della Provincia di Imperia Fabio Natta e Franco Manti, vicepresidente di Fondazione Carige e docente universitario.
Tra i vari candidati ci sono l’attuale assessore Nicola Podestà e i consiglieri comunali Roberto Saluzzo e Riccardo Ghigliazza. Il coordinatore del movimento, Claudio Luppi; il segretario cittadino del Partito Socialista, Pier Paolo Ramoino; l’ex sindaco di Dolcedo, avvocato Marco Ascheri; Laura Amoretti, consigliere delle Pari Opportunità sia provinciale che regionale e Paola Consiglio, insegnante al Liceo scientifico Vieusseux di Imperia.

Guido Abbo è appoggiato anche dalla lista del Partito Democratico, da “Laboratorio per Imperia” e da “Imperia al centro”, che è la lista con cui si è candidato.