Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fine settimana impegnativo per i ragazzi della Ciclistica Armataggia foto

Gli atleti hanno conquistato dei buoni risultati ad Alba e ad Andora

Più informazioni su

Taggia. Grande domenica di corse per i ragazzi della Ciclistica Armataggia. Gli esordienti sono stati impegnati ad Alba su di uno stupendo tracciato nelle Langhe, molto impegnativo dove i ragazzi si sono ben distinti portando a termine la gara ottenendo anche un buon piazzamento da parte di Massimo Nolli, dodicesimo e un podio, terzo, da parte del “grande” Gabriele Defabrittis a cui per un soffio non riesce il colpaccio in una volata a ranghi ristretti dovuta appunto alla durezza della corsa.

I giovanissimi invece erano impegnati ad Andora per la terza prova del campionato provinciale di Savona e lo spettacolo sul bel tracciato messo a disposizione dall’Andora ciclismo non è di certo mancato. I ragazzi della Ciclistica Armataggia si sono tutti impegnati all’inverosimile per ottenere il massimo risultato e qualcuno è anche riuscito a correre alla causa della vittoria del compagno di squadra come è avvenuto nella categoria g5 dove il duo Luca Marino e Luca Notari sono riusciti con le loro “tirate” a non far scappar via nessun avversario e così a dare la possibilità al proprio Capitano, Matteo Di Noia, di affermarsi in una lunghissima volata vincente confermando così lo splendido stato di forma in questo avvio di stagione.

Anche Amelie Rolando, si è confermata vincendo la categoria g4 femminile. Nella Categoria g6 nulla hanno potuto Joann Rolando secondo, Paciello Fabrizio quarto, Parisi Edoardo quinto e Aquaroli Jacopo settimo contro lo strapotere del genovese volante Matteo Gabelloni che in volata ha rilavato i propri avversari. Altra nota lieta è stato il secondo posto di società conquistato dai ragazzi della Ciclistica Armataggia che da molto gusto alla giornata agonistica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.