Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa della mamma, laboratori creativi dedicati alla tradizione del tè per la ricorrenza nata a Bordighera foto

Organizzato dall'associazione Aria di festa con il Comune, “Quel pazzo pomeriggio al Parco con la mamma” alzerà il sipario alle 15.30 dai giardini del Parco Hotel

Bordighera. “Quel pazzo pomeriggio al Parco con la mamma”: è il titolo dell’evento organizzato dall’associazione Aria di Festa con il patrocinio del Comune di Bordighera per celebrare la Festa della mamma, una delle ricorrenze più amate in tutto il mondo, in Italia nata proprio nella città delle palme.

Era infatti il 1956 e l’allora sindaco nonché deputato Raoul Zaccari insieme all’amico Giacomo Pallanca decisero di istituire una giornata per ricordare tutte le mamme. L’idea venne accolta con entusiasmo e due anni dopo, grazie a un disegno di legge proposto in Senato dallo stesso Zaccari, venne ufficializzata. Da allora ogni seconda domenica di maggio gli italiani, piccoli o adulti che siano, festeggiano il “Mother’s day”, nel resto d’Europa già celebrato da tempi più lontani. A cominciare dall’Inghilterra dell’Rivoluzione industriale che introdusse il “Mothering Sunday” per dare la possibilità a chi era a servizio nelle dimore dei ricchi di tornare a casa e trascorrere un giorno intero con la propria madre; e poi dagli Stati Uniti dove la mamma inizia a essere festeggiata nel 1914, ovvero quando Anne M. Jarvis, rimasta orfana insieme alla sorella cieca Elsinore, chiese con insistenza al Congresso di designare una giornata riservata alle madri, così che tutti i figli potessero dimostrare loro attenzione e amore finché queste fossero state in vita.

La Festa della mamma bordigotta oggi, domenica 13 maggio, alzerà il sipario alle 15.30 dai giardini del Parco Hotel. Per tutto il pomeriggio, fino alle 18.30, i bambini e le loro mamme potranno cimentarsi in laboratori creativi dedicati alla tradizione del tè. Quindi inventando bustine scegliendo da “mille e più” essenze, progettando scatoline porta-tisane, segnalibri a forma di teiera e ancora tazzine tridimensionali. Il tutto si concluderà con un omaggio di bouquet di fiori freschi a ogni mamma. Alle 18 l’evento, a entrata e partecipazione gratuita, si arricchirà dello spettacolo di pupazzi “Cappuccetto rock” a cura Teatro dei Mille Colori. Buona festa della mamma!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.