Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Ecco la visione che ci guida”: la ricetta di “Civicamente Bordighera” per la rinascita turistico-commerciale della città foto

"Ci concentreremo su un solo obiettivo: amministrare la nostra città"

Bordighera. “Noi di CIVICAMENTE BORDIGHERA vogliamo la rinascita turistico-commerciale della città. Gli obiettivi devono essere perseguiti nell’ambito di una chiara “visione” del futuro di Bordighera, perché l’azione dettata dal contingente senza visione del futuro è solo un incubo. Guardiamo a Bordighera nel 2030 e la vediamo: Città Giardino, Città di Sport e Fitness, e Città Salotto Internazionale. Sempre più Città sostenibile, accessibile, e sicura. Ripopolata di turisti, di giovani, e di opportunità di lavoro attraverso i sei motori dell’economia che abbiamo identificato come i nostri obiettivi strategici.

 Il Programma delinea il percorso verso questa Bordighera del futuro, elencando le azioni prevedibili durante i cinque anni di mandato”.

Lo specifica, presentando il suo programma elettorale, la lista “Civicamente Bordighera” che appoggia la candidatura a sindaco di Mara Lorenzi.

Una lista civica, che si descrive come “libera da legami e dinamiche di partiti”, quella della Lorenzi, “perché chi amministrerà Bordighera nei prossimi anni dovrà concentrarsi su un solo obiettivo: l’Obiettivo Città”.

“Siamo di idee aperte e progressiste, e valorizziamo obiettivi e modi di essere che aiutano a vivere bene insieme: l’impegno per una società sempre più giusta e inclusiva, lo spirito imprenditoriale alla base di una società dinamica e meritocratica, il rispetto per la natura e l’ambiente, il rifiuto della corruzione e degli abusi”, spiegano i candidati di Civicamente Bordighera, che nelle loro azioni verranno guidati da tre valori: .

- Il diritto di ognuno di perseguire la felicità o almeno la serenità. Pensiamo che il governo della città possa facilitare, magari in modo infinitesimale ma sensibile, il perseguimento della felicità, e che il percorso inizi con il rispetto.

- Il rispetto di tutti, valore principe per il nostro gruppo civico. Il governo della citta’ deve dare l’esempio, perche’ per poter chiedere con autorità e fiducia occorre prima dare.

- La partecipazione dei cittadini al governo della città. E’ saggezza, rispetto, e piacere da parte dell’Amministratore condividere con i suoi cittadini la responsabilità di decisioni importanti.

Di seguito il programma da scaricare: http://www.civicamentebordighera.it/wp-content/uploads/2018/05/CIVICAMENTE-BORDIGHERA-PROGRAMMA.pdf

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.