Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal whale whatching alla valorizzazione dei sentieri: le proposte di Bordighera Vince per il rilancio del turismo fotogallery

Sono stati tantissimi i cittadini che nel tardo pomeriggio si sono fermati al point elettorale per conoscere i candidati e ascoltare le loro proposte

Bordighera. “Il turismo a Bordighera deve essere rilanciato dando un’immagine nuova e diversa della città, partendo da quelle che sono le piccole manutenzioni, con il rifacimento dei marciapiedi e dell’illuminazione, e attuando al contempo una politica di marketing per far scoprire alle persone le bellezze della nostra città”. Lo ha dichiarato, a margine dell’inaugurazione del point elettorale in via Vittorio Emanuele 147, il candidato sindaco per la lista civica “Bordighera Vince” Vittorio Ingenito.
Sono stati tantissimi i semplici cittadini che nel tardo pomeriggio si sono fermati al point per conoscere i candidati e ascoltare le loro proposte.

Inaugurazione point Ingenito

“Si punterà ovviamente sulla bellezza delle nostre spiagge”, ha detto ancora Ingenito, “E sul Santuario dei Cetacei e la sua fondamentale importanza a livello economico per promuovere un nuovo turismo a Bordighera. Ci sono realtà intorno al mondo, a partire dal Canada e dal Messico, dove ci sono comunità che vivono sul whale whatching (avvistamento cetacei, ndr): bisogna valorizzare questa proposta turista, attraverso la promozione e la formazione degli operatori turistici”.

E ancora: “Ci sono sentieri che dal mare raggiungono l’entroterra e che oggi sono completamente abbandonati: devono essere puliti e indicati con una segnaletica in lingua inglese per consentire a chi viene a Bordighera di passeggiare o andare in bicicletta raggiungendo non solo la frazione di Sasso, ma anche Ospedaletti e Sanremo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.