Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con un tema sulla pista ciclabile e la musica 11enne di Ospedaletti vince concorso dedicato a Leopardi foto

Studente di prima media presso la “De Amicis”, Francesco Giuliani è tra i vincitori dell’ottava edizione del concorso letterario nazionale "Raccontar...scrivendo"

Ospedaletti. Con un tema dedicato alla pista ciclabile, alla musica e a un nonno «che ha fatto la Seconda Guerra Mondiale» e colleziona «gli oggetti più strani e antichi», l’undicenne Francesco Giuliani è tra i vincitori dell’ottava edizione del concorso letterario nazionale “Raccontar…scrivendo”.

Studente di prima media presso la “De Amicis” di Ospedaletti, Francesco ha scritto il suo testo ispirandosi ad alcuni versi de Il sabato del villaggio di Giacomo Leopardi, “…ed a quel suon diresti che il cor si riconforta”.

«Il concorso – spiega la professoressa Manuela Giraudo che lo ha seguito nella stesura – è stato promosso dall’associazione culturale “La Casetta degli Artisti” per aprire un dialogo tra il poeta di Recanati e i ragazzi di oggi. Francesco partendo da una delle poesie più famose di Leopardi ha sviluppato un tema su come confortare il suo cuore dopo una settimana di scuola».

Quindi «andare in bicicletta sulla pista ciclabile con gli amici», passare la galleria che unisce Ospedaletti a Sanremo e arrivare fino al percorso sterrato in un viaggio «tutto molto “avventuroso”». E poi suonare la batteria «che è la mia grande passione», suonarla «fino a tardi» facendo «rumore quanto voglio». Ma soprattutto far visita ai nonni, «di cui – sottolinea la docente di Lettere – ha ben tratteggiato la figura del nonno con i suoi racconti “terribili” e “divertenti” sulla Guerra. Credo che sia stato questo l’elemento che più ha colpito la giuria. E anche noi insegnanti e gli stessi genitori. Siamo tutti molto orgogliosi di Francesco, si è classificato sesto in una graduatoria dove sono in maggioranza studenti di terza media. Ha rivelato un grande talento e speriamo lo coltivi anche nella vita!».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.