Quantcast

Come destagionalizzare l’offerta turistica in Liguria, convegno Cisl al Casinò di Sanremo foto

Nel corso dell'incontro il tema della destagionalizzazione turistica è stato analizzato sotto i suoi diversi aspetti

Sanremo. “Oltre la stagione: la Liguria e il turismo accessibile 12 mesi l’anno” è il tema del convegno organizzato questa mattina presso il Roof Garden del Casinò Municipale da Fist Cisl e Fisascat Cisl.

Nel corso dell’incontro il tema della destagionalizzazione turistica è stato analizzato sotto i suoi diversi aspetti, considerando anche le problematiche relativa a una più estesa gestione dei flussi turistici liguri e più in generale in Italia, nonché le maggiori opportunità per i lavoratori e gli imprenditori del settore.

Alla tavola dei relatori hanno preso parte: Silvia Michela Avanzino, segretario generale di Fisascat Cisl Liguria, l’assessore regionale alla Comunicazione, politiche giovanili, cultura e sport, Ilaria Cavo; l’assessore regionale al Turismo, lavoro e trasporti, Gianni Berrino; il segretario generale nazionale di Fist Cisl, Pierangelo Raineri; e il segretario generale di Cisl Liguria, Luca Maestripieri.

La giornata di studio è stata arricchita da una tavola rotonda sul tema “Missione: Riviera tutto l’anno. La sfida per battere la concorrenza non conosce limiti temporali: tra provocazioni e nuovi piani di finanziamento, la Fisascat Cisl propone il suo impegno”.

Come si legge in una nota: “Sanremo e la Liguria, non sono casualmente sedi di questo convegno sulla destagionalizzazione, argomento di grande attualità in molte regioni a vocazione turistica. Sono recenti i finanziamenti che la Regione Liguria, d’intesa con le organizzazioni sindacali, ha deciso di erogare a progetti di accoglienza estesa e diffusa”.

Video di Etta Barbarotto/ImperiaTv