Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Centinaia di candidati a Imperia: nasce il gruppo Facebook per lo scambio dei “santini” foto

Elezioni ai tempi di Facebook

Imperia. Che quello italiano sia un popolo industrioso lo si sapeva da tempo: nei secoli l’ingegno italico è stato lodato da molti. Non poteva mancare, ai nostri giorni, un’applicazione “tecnologica” dello spirito italiano. Succede ad Imperia, dove forse per noia, forse per gioco, o forse per sfida è nato un gruppo Facebook, rigorosamente “non politico”, dove ci si scambia “santini elettorali”.
Ebbene sì: nel marasma di liste nate a sostegno degli otto candidati sindaci per le elezioni amministrative del prossimo 10 giugno, è nato il gruppo “Scambio Santini Elettorali Imperia (SSEI)”, nel quale gli iscritti possono aiutarsi a vicenda nel collezionare i “santini” come fossero figurine di un album.

“Qui non si parla di politica”, si legge nella descrizione della pagina, nata da un’intuizione di Luigi Mattioli, “Lo scopo del gruppo è facilitare la raccolta e lo scambio di santini elettorali, affinché la contemplazione dei volti stampati su cartoncino ci aiuti a superare con un sorriso le difficoltà quotidiane”.

C’è chi appende i “santini” ad una bacheca con l’ausilio di puntine e chi, più organizzato, li posiziona in veri e propri raccoglitori, come si fa per cartoline e francobolli. Insomma, la fantasia non manca. La sfida ovviamente è quella di raccogliere gli oltre cinquecento santini da conservare a futura memoria (visto che una tornata elettorale con così tanti candidati sindaci e consiglieri Imperia non la ricordava).

Per agevolare la raccolta, gli iscritti alla pagina Facebook si incontrano per davvero e scambiano i “santini” doppi con quelli mancanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.