Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bussana Vecchia, Comune in missione dal demanio per cercare una via d’uscita da una miriade di problemi foto

L'assessore Mauro Menozzi e il segretario La Mendola andranno martedì a Genova. Intanto i capigruppo ragionano ad un gesto politico in difesa dei residenti

Sanremo. Missione genovese martedì per l’assessore Mauro Menozzi e il segretario generale Tommaso La Mendola, ai quali potrebbe aggiungersi anche il sindaco Biancheri, alla volta degli uffici del demanio per discutere dell’incredibile situazione di Bussana Vecchia, il borgo terremotato nel 1887, tornato alla ribalta della cronaca nazionale quando agli “occupanti” sono state notificate cartelle esattoriali per decine di migliaia di euro.

La situazione è in stallo: da un parte il ricorso al Tar contro la delibera sul piano di valorizzazione (l’incameramento della frazione nei beni del Municipio), dall’altra i contenziosi aperti dai residenti per contestare le richieste di indennizzo fatte loro dall’Agenzia statale.

Dopo la doccia fredda delle opposizioni anche nei confronti degli atti di Palazzo Bellevue, nella riunione dei capigruppo che si è tenuta venerdì scorso si è tornati a parlare di un ordine del giorno condiviso da presentare il 14 maggio prossimo, nel consiglio comunale convocato per discutere dell'”affaire” Rivieracqua e approvare il calendario manifestazioni.

Un messaggio politico da indirizzare all’attenzione del demanio che per cinquant’anni non ha fatto e detto nulla, salvo poi battere cassa proprio nel momento in cui si è iniziato a discutere di passare Bussana Vecchia sulle spalle della città dei fiori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.